Categorie: Cultura
Municipi:

Dubbi su un bando di 17 mila euro per un evento da fare entro maggio 2016

Mentre nel Municipio Roma V la Giunta con una colpevole lentezza ha ignorato atti del Consiglio tesi ad impegnare Presidenti e Assessori per farsi portavoce nei confronti dell’Amministrazione centrale al fine di cercare di risolvere problemi tra cui quello della chiusura, da oltre un anno del Cinema Aquila, dall’altra emana una direttiva di Giunta votata all’unanimità – la n. 6 del 7 aprile 2016 –  con cui dà mandato al Direttore del Municipio di attivarsi attraverso gli uffici competenti affinché questi predispongano un Avviso Pubblico rivolto alle Associazioni Culturali, per la realizzazione di un unico evento da realizzare nel mese di Maggio o in un unico sito o in forma itinerante in vari luoghi all’aperto del Municipio.

Sul sito del Municipio non ci sembra, dato che siamo già entrati nel mese di giugno, che l’evento dal costo di 17.000,00 euro sia stato realizzato.

I diciassettemila euro rappresentano tutto lo stanziamento per l’anno 2016 inserito nel Centro di Costo Fac (cultura) deciso dal Commissario Straordinario nel Bilancio di Previsione 2017/2018, approvato il 18 marzo 2016 e dichiarato immediatamente esecutivo.

Ma al di là dell’obolo destinato dal Commissario Tronca alle attività Culturali, quello che più sorprende nella direttiva della Giunta Palmieri, è l’urgenza che si è tentato di imprimere ad un evento di cui, a parte la disponibilità dei 17.000,00 euro e che doveva essere realizzato lo scorso mese, non si sa praticamente nulla.

Dopo il 5 Giugno… avanti i nuovi, nella speranza che siano migliori, chissà!


Questo articolo è stato utile o interessante?
Sostieni Abitarearoma clicca qui! ↙
Se riscontri problemi con la donazione libera contattaci: e-mail

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Scrivi un commento

Articoli Correlati