Federico Rocca (FdI): “Limitazioni alla circolazione annunciate in ritardo, basta disagi per i cittadini”

Nota del Presidente della commissione Trasparenza

Annunciare limitazioni alla circolazione a meno di 24h dall’entrata in vigore del provvedimento non è sicuramente una corretta informazione. L’ordinanza è stata firmata ieri alle 18,30 e le limitazioni sono già scattate alle 7,30 di questa mattina. Oggi in tanti inconsapevolmente rischieranno di incorrere nelle sanzioni previste visto che dal Campidoglio hanno pensato bene di limitare la circolazione anche ai veicoli benzina euro 3 e diesel euro 4, per non parlare del l’estensione dei limiti alla giornata di lunedì che creerà disagi a tanti lavoratori e studenti. Non voglio pensar male ma sembrano delle prove tecniche per l’introduzione della Ztl fascia verde per la quale per ora siamo riusciti ad ottenere solo uno slittamento dell’entrata in funzione delle telecamere. Rimane il fatto che per ridurre l’inquinamento atmosferico vediamo solo provvedimenti che colpiscono i cittadini e nessuna azione su tutte le altre prescrizioni previste dal piano regionale della qualità dell’aria. Dove sono i parcheggi di scambio, le piattoforme per lo smistamento delle merci, il potenziamento del trasporto pubblico, il rinnovo dei mezzi pubblici, gli interventi sugli impianti di riscaldamento e gli impianti industriali? Non ci sono però in poche ore Gualtieri e la sua Giunta tornano a penalizzare i cittadini romani”.

È quanto dichiara il consigliere capitolino di Fratelli d’Italia e presidente della commissione Trasparenza, Federico Rocca.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Scrivi un commento

Articoli Correlati