FERRAGOSTIA 2022: al Borgo di Ostia Antica, Arte di Strada, Musica, Circo

E visite guidate dal 9 al 15 agosto 2022
M. V. - 1 Agosto 2022

Ostia Antica con le sue ricchezze storiche, artistiche e paesaggistiche torna protagonista dell’Estate Romana con la sesta edizione di “Ferragostia Antica”: dal 9 al 15 agosto tra inedite narrazioni dei luoghi, con visite guidate performative, e l’allestimento suggestivo di spettacoli multidisciplinari all’interno del meraviglioso Borgo Rinascimentale, scenografia “naturale” perfetta per lasciarsi trasportare in altri mondi e in altre epoche.

Un giorno dedicato al circo-teatro, un giorno alla musica e un giorno alle contaminazioni tra le arti, per 6 spettacoli coinvolgenti ed emozionanti, per riscoprire il patrimonio immergendosi in una settimana di magia, arte di strada e musica.

Si parte il 9 agosto e si prosegue sino al 15, per 10 eventi gratuiti tutti da scoprire. Le visite guidate performative attraverseranno due luoghi la cui apertura al pubblico è una rarità; un’occasione da non perdere per esplorare pezzi di storia altrimenti sconosciuti ai più.

Il 9 e il 10 agosto avverrà infatti l’apertura straordinaria di Tor Boacciana, la torre medievale costruita sull’antico faro di Ostia, alla foce del Tevere, resa visitabile proprio grazie a Ferragostia poiché sino ad ora chiusa al pubblico: una guida e due performer accompagneranno il pubblico “Dove l’acqua del Tevero s’insala”, con due possibili orari di visita, (ore 18.00 e ore 19.30).

L’11 e il 12 agosto, invece, “Visit Ostia Antica” ci porterà alla scoperta della Chiesa di Sant’Ercolano, edificio dall’aspetto romantico e dalla storia dimenticata, raramente aperto al pubblico in questi ultimi anni, in compagnia di una performer: “L’avventura dove meno te l’aspetti” è la seconda proposta di visita, anch’essa in due orari (ore 18.00 e ore 19.30).

Per le visite, che sono a numero chiuso, è necessaria la prenotazione all’indirizzo mail ferragostia.visite@gmail.com.

Il 13 agosto partono gli spettacoli al Borgo di Ostia Antica: aprono gli “Eccentrici Dadarò”, presenza affezionata della manifestazione, con “Operativi!”, alle ore 21, esilarante spettacolo di teatro e circo. Alle 22.00 Raffaello Corti travolgerà il pubblico con il suo “Faccestamagia”, che coniuga magia e comicità in maniera unica e dissacrante.

Il 14 agosto sarà interamente dedicato alla musica. Alle 21, la Banda Cecafumo, orchestra di fiati diretta da Adriano Pedretti, vestirà il Borgo di note jazz, swing e delle più celebri colonne sonore; alle 22.30, invece, un evento imperdibile per gli amanti dei cartoni animati e del mondo anni ’90: Sonia Ceriola e la Zigulì Band, con il loro “La Posta di Sonia in concerto”, coinvolgeranno grandi e piccini con un repertorio senza età, in un format che è diventato un cult per tutti i millennials.

La Sposa di Maria Pia

Il 15 agosto sarà l’occasione per esplorare territori lontani e immaginari diversi e suggestivi: alle 21 l’associazione LaborTango trasporterà il pubblico nei barrios di Buenos Aires con il suo “El tango es una posibilidad infinita”, spettacolo di narrazione, musica, danza e poesia; alle 22, la Compagnia Internazionale Teatro dei Venti ci racconterà la storia di “Pentesilea” e della Guerra di Troia, con uno spettacolo multidisciplinare che fonde teatro, danza, acrobatica e musica dal vivo.

Tutti gli eventi sono gratuiti.

Il progetto, promosso da Roma Culture, è vincitore dell’Avviso pubblico Estate Romana 2020-2021-2022 curato dal Dipartimento Attività Culturali ed è realizzato in collaborazione con SIAE.

Per gli spettacoli non è necessaria prenotazione: l’ingresso è libero fino a esaurimento posti.


Dicci cosa ne pensi per primo.

Commenti