Giorgio Onorato è “andato avanti”

Straordinario interprete della canzone romana

“Giorgio Onorato è ‘andato avanti’. Eravamo amici da una vita: lo chiamavo “la più bella voce romana” e lui rispondeva “sò solo un sercio de Roma”. Abbiamo scritto tanto della sua carriera infinita, ad esempio su Voce Romana n.2 pg.36 o n. 14 pg.64, scaricabili da www.voceromana.net. Oltre che il più grande interprete romano di tutti i tempi, era uomo generoso e sempre disponibile per amore della sua Roma. Ciao, Giorgio” Così in un post Sandro Bari direttore di “Voce romana” e animatore del Salotto Romano.

“Ricordo – aggiunge il direttore di Abitare A e giurato del Premio “Scarpellino” – abbiamo avuto il privilegio di ospitarlo in occasione dell’edizione del Premio “Vincenzo Scarpellino” del 2015, ed ecco come descriveva la sua performance: il giornale Abitare a Roma (https://abitarearoma.it/assegnato-ai-vincitori-il-premio-vincenzo-scarpellino-2015/): “Il compito di cantare i loro stornelli infatti è stato affidato a Giorgio Onorato, storico cantante romano noto sin dagli anni ’50, nonché stimato protagonista di programmi radiofonici e televisivi che, nonostante i suoi 88 anni, ha stupito con la sua meravigliosa voce il folto pubblico, trascinandolo a scroscianti applausi e cantando anche un paio di canzoni romanesche, suoi “cavalli di battaglia”. …Giorgio Onorato ha eseguito a cappella un indimenticabile quanto ardito “Nessun dorma”, applaudito a scena aperta. Al termine della sua performance gli è stata consegnata una targa con la dicitura: A Giorgio Onorato, straordinario interprete della canzone romana”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Scrivi un commento

Articoli Correlati