Harmonia Coeli, prosegue la stagione concertistica

Con musiche di Mozart, Snitke, Stravinskij eseguite da Francesco Cappelletti violino, Paola Pegan pianoforte
Olga Di Cagno - 9 Febbraio 2020

Sabato 15 febbraio 2020, alle 19.15, nel Centro Pastorale Parrocchiale “Anna e Luigi di Tuoro” in via Circonvallazione Appia 150 prosegue la stagione concertistica dell’Associazione Culturale Harmonia Coeli che, grazie al costante e prezioso contributo della BCC di Roma, propone una nuova serata di musica dedicata a quanti vogliano goderne.

Intrattenimenti musicali è un’espressione riduttiva per descrivere il grande valore professionale e la passione con la quale il direttore artistico dell’associazione, il maestro Francesco Cappelletti, da oltre un decennio ormai propone e condivide frammenti di emozioni forti, intense, armoniche.

Parlare con Francesco Cappelletti, quando cerca di tradurre la musica che suona ed interpreta in parole, è come parlare con un innamorato e quando gli si chiede il perché delle preferenze di questo secondo concerto la risposta è semplicemente appassionata: poter presentare e condividere brani per i quali si sente un trasporto speciale significa rendere viva la partitura eseguita; la scelta dei brani, infatti, oltre a rappresentare uno spaccato di alcun autori famosi, ha rappresentato un piacevole percorso di studio e condivisione.

Fresco Market
Fresco Market

Mozart, rappresentante di un classicismo frizzante, di un periodo nel quale la cultura italiana e l’arte di produrre cultura all’italiana era la regola è in relazione ai più moderni Snitke e Stravinskij nei quali, comunque, la penisola è presente e descritta in maniera spumeggiante. In particolare, ascoltando il concerto, il maestro ci ha fornito una chiave interpretativa: ascoltare Stravinskij e in esso cogliere la tradizione folkloristica musicale campana.

 


Dicci cosa ne pensi per primo.

Commenti