Inaugurata la nuova Zona 30 di Casal Monastero

Gualtieri: "Vogliamo diffondere le zone 30 in tutta la città"

Questo pomeriggio –Mercoledì 31 Gennaio 2024 – il Sindaco di Roma, Roberto Gualtieri, insieme all’Assessore alla Mobilità, Eugenio Patanè e al Presidente del IV Municipio, Massimiliano Umberto, hanno inaugurato la nuova zona 30 e isola ambientale di Viale Ratto delle Sabine, a Casal Monastero.

L’intervento di riqualificazione, realizzato da Roma Servizi per la Mobilità, ha creato una “Zona 30” che induce i veicoli a ridurre drasticamente la velocità a garanzia della sicurezza pedonale, soprattutto a protezione di chi entra o esce dalla scuola presente sul viale. È stato poi realizzato un ampio spazio pedonale assieme a una nuova grande piazza nello spazio centrale, fruibile in sicurezza anche e soprattutto da parte delle cosiddette utenze deboli, anziani e bambini. Per quanto riguarda la riqualificazione dello spazio urbano è nata un’ampia area verde al posto di quello che, prima dei lavori, era un parcheggio al centro della strada. Contestualmente sono anche state abbattute le barriere architettoniche, mentre i marciapiedi sono stati ampliati per ottenere un restringimento delle due carreggiate. I percorsi e gli spazi pedonali sono stati protetti da elementi parapedonali in tutta la loro lunghezza, fungendo anche da dissuasori di sosta a protezione della nuova area.

Vogliamo diffondere le zone 30 in tutta la città“, ha detto il sindaco Roberto Gualtieri – Questo intervento non prevede solo il controllo della velocità ma anche un recupero dello spazio per i cittadini. In questo quartiere, oltre il Gra, stiamo intervenendo in modo prioritario perché è una zona della città che è stata un po’ abbandonata. Ora aiuteremo questi spazi a essere vissuti e migliorati“, ha aggiunto il primo cittadino.

L’intervento di riqualificazione di Casal Monastero – ha commentato l’Assessore alla Mobilitò Eugenio Patanè – così come le oltre 70 isole ambientali e zone 30 che andremo a realizzare nei prossimi anni, fanno parte di una strategia complessiva che mira a ridistribuire lo spazio fisico esistente a vantaggio dei pedoni e della mobilità dolce, riducendo quello riservato al trasporto privato con l’altro obiettivo prioritario di migliorare la sicurezza stradale sulle nostre strade”.

Noleggio attrezzature a Roma

Il progetto della Zona 30 a Casal Monastero è importante per la viabilità, per ridurre la velocità delle auto in un tratto di strada in cui sono presenti due scuole e una parrocchia, ma anche perché è stata realizzata una piazza che è un luogo di incontro e socializzazione per i cittadini. A Casal Monastero stiamo realizzando un progetto più ampio di ristrutturazione e ammodernamento del territorio, con l’apertura di un nido, l’installazione della Casa dell’Acqua Acea, il rifacimento di alcune strade, un lavoro straordinario sulle caditoie. Il lavoro è quotidiano e costante e stiamo recuperando un territorio che era stato abbandonato per troppo tempo e continueremo, non finisce qui” ha dichiarato Massimiliano Umberti, Presidente Municipio IV.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Scrivi un commento

Articoli Correlati