Municipi: ,

La finale di Coppa Italia è “Road to zero”: il piano della mobilità

É il primo evento calcistico in Italia concepito intorno al concetto di sostenibilità in ogni suo aspetto

Mercoledì 15 Maggio 2024 lo Stadio Olimpico ospiterà la finale di Coppa Italia tra l’Atalanta e la Juventus.

Per la prima volta in Italia un evento calcistico sarà caratterizzato da un focus sulla sostenibilità con conseguente sensibile riduzione del relativo impatto ambientale.

Il piano trasporti prevede una serie di iniziative volte ad incentivare l’utilizzo del trasporto pubblico:

ticket giornaliero del trasporto pubblico locale gratuito a tutti i tifosi in possesso del biglietto per lo stadio;

prolungamento dell’orario di tutte le metropolitane (A, B, B1 e C) fino all’1:30 di notte;

potenziamento di tutte le linee del trasporto pubblico verso lo stadio Olimpico e navette dedicate al trasporto delle persone con disabilità;

Inoltre, per ragioni di sicurezza e per lasciare spazio ai veicoli delle due tifoserie, sono previsti con diverse ore di anticipio rispetto all’inizio della gara divieti di sosta ad ampio raggio sulle strade attorno allo stadio.

Informazioni utili per le tifoserie e aggiornamenti in tempo reale www.romamobilita.it


Questo articolo è stato utile o interessante?
Sostieni Abitarearoma clicca qui! ↙
Se riscontri problemi con la donazione libera contattaci: e-mail

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Scrivi un commento

Articoli Correlati