Ecco la nuova Giunta del V municipio

Il 15 novembre 2021 il presidente Caliste presenterà la sua squadra durante la seduta del consiglio
Enzo Luciani - 9 Novembre 2021

L’8 novembre 2021 si è insediato il nuovo consiglio del V municipio ma durante questa prima seduta non era stata presentata la Giunta. Ora una nota della Presidenza ha reso noti i nomi dei 6 assessori e le rispettive deleghe (oltre a quelle che rimarranno in carico al presidente Caliste).

Di seguito elenchiamo nomi e deleghe della giunta del Municipio Roma 5 che sarà presentata lunedì 15 novembre durante la seduta del consiglio.

Sergio Scalia

Scalia ha le deleghe alle Politiche urbanistiche, Bilancio, Politiche economiche e finanziarie, Tributi, Demanio, Patrimonio, Decentramento, Trasparenza ed Attuazione del programma.

Classe 1949, laurea in Fisica, si è sempre occupato di Urbanistica sia da Presidente dell’ex VII Circoscrizione che da Consigliere Capitolino. Sempre molto attivo sul territorio, ha collaborato con Associazioni e Comitati per la tutela del territorio.

Edoardo Annucci

Annucci si occuperà della Transizione ecologica, Verde pubblico, Punti Verde Qualità, Rapporti con Ama, Fiume Aniene, Agricoltura urbana, Fondi europei e regionali, Politiche giovanili ed Innovazione tecnologica.

Classe 1996, laurea in Scienze Politiche. Attivo nell’associazionismo territoriale, ex vicepresidente di Legambiente Città futura. Ha collaborato con la Fondazione Univerde ed Opera2030, la piattaforma per il raggiungimento degli obiettivi dell’Agenda 2030 per lo Sviluppo sostenibile. Eletto con Roma Futura al Consiglio municipale.

Cecilia Fannunza

Fannunza avrà in carico le competenze per Politiche educative e scolastiche, Edilizia scolastica, Verde scolastico, Trasporti scolastici, Refezione scolastica, Formazione e Lavoro.

Quarant’anni, laurea in Scienze Politiche, è stata Consigliera nell’ex Municipio VII dove ha ricoperto l’incarico di Presidente della Commissione Scuola e Cultura. Eletta nel 2015 in Assemblea Capitolina. Per il Partito Democratico, con cui è stata rieletta in Municipio, è stata responsabile del settore Scuola e Servizi educativi.

Antonino De Cinti

De Cinti avrà le deleghe per le Politiche sociali, Rapporti con l’Asl, Servizi alla persona, Politiche per l’integrazione, Intergenerazionalità ed Emergenza abitativa.

Classe 1953, laurea in Psicologia, ex direttore della Direzione Socio Educativa Culturale Sportiva del Municipio Roma V e della Direzione Accoglienza e Inclusione del Dipartimento Politiche Sociali di Roma Capitale.

Marco Ricci

Ricci si occuperà delle Politiche del commercio, Attività produttive, Sviluppo locale, Promozione del territorio, Sport e Tempo libero.

Nato a Roma nel 1975, Laurea Magistrale in Scienze e Tecniche delle Amministrazioni Pubbliche.

Maura Lostia

Lostia sarà la vicepresidente del Municipio con le deleghe ai Lavori pubblici, Segnaletica e manutenzione stradale, Edilizia privata e pubblica, Opere Tav, P.U.P., Mobilità e Trasporti.

Nata nel 1976, nel 2013 la prima elezione a Consigliera municipale dove ha ricoperto la carica di Presidente della Commissione LL.PP. e Mobilità. Rieletta nell’ultima tornata elettorale nella lista del Pd.

 

Il Presidente Caliste manterrà per sé le deleghe alla Cultura, Grandi eventi, Polizia locale, Protezione civile, Sicurezza, Personale, Turismo, Comunicazione istituzionale, Pari opportunità e Diritti.

 

Lunedì 15 novembre Cecilia Fannunza, Edoardo Annucci e Maura Lostia rassegneranno le dimissioni dalla carica di consigliere e saranno sostituiti dai primi non eletti delle rispettive liste, quindi 2 per il Pd e 1 per Roma Futura e sono Olga Di Cagno, Antonio Liani e Eva Vittoria Cammerino.

Ecce Vinum

Dicci cosa ne pensi per primo.

Commenti