Nuove regole per viabilità e parcheggi allo stadio Olimpico

Onorato: "ennesima carnevalata seguita da retromarcia"

“I problemi emersi in queste ore sulla nuova viabilità attorno allo stadio Olimpico sono il frutto dell’incapacità dell’amministrazione di centrodestra”. – Così commenta il consigliere comunale del PD Alessandro Onorato la decisione del Sindaco di rivedere il piano viabilità nei pressi dello stadio romano.

“Infatti, – tiene a ricordare Onorato- la nuova regolamentazione è stata decisa dal Comitato Provinciale sull’Ordine Pubblico del quale fa parte il Sindaco o un suo delegato”.

“Appare quindi incredibile il fatto – sottolinea il consigliere PD – che solo dopo l’applicazione di tali modifiche Alemanno e la sua Giunta si siano resi conto che serviva un piano alternativo o una scelta diversa”.

“Da tempo avevamo fatto presente, dopo l’allontanamento dei camion bar ad oltre 200 metri dall’anello di sicurezza dello stadio Olimpico, che serviva un tavolo di concertazione per le nuove disposizioni che la questura voleva introdurre”.

Catering a Roma

“E’ possibile – si chiede Onorato – che appena si parla di sicurezza il “Sindaco e i suoi pard” ansimino all’idea di evidenziare, senza fare gli opportuni riscontri, quali impressionanti provvedimenti e risultati sono stati raggiunti a favore dei romani? Risultato la carnevalata di queste ore per l’Olimpico e per il Centro Storico, seguita dalla solite marce indietro”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Scrivi un commento

Articoli Correlati