Pasqua 2016 a Roma

Tante le iniziative culturali e non solo per turisti e cittadini

Arriva Pasqua e Roma si prepara ad accoglierla con iniziative culturali e non solo. Saranno infatti moltissime le mostre e gli eventi organizzati da Roma Capitale per coloro che non lasceranno la città.

Si inizia il 24 marzo, con i musei civici che fino al 28 marzo saranno aperti in via straordinaria anche la notte per ospitare concerti ed eventi.

Negli orari di normale apertura sarà possibile visitare mostre e collezioni solitamente esposte, mentre nell’orario serale sarà possibile fruire degli spettacoli al costo di un solo euro, mentre sarà gratuito l’accesso ai musei più piccoli, tra i quali il Museo Napoleonico e la Villa di Massenzio.

pasqua_nei_musei_2016Tutte le informazioni per la Pasqua nei musei a Roma 2016.

E’ possibile anche chiamare lo 060608 (tutti i giorni ore 9.00 – 21.00)

La brochure con il programma di Pasqua nei musei

Ingresso gratuito sarà previsto anche per l’evento “Il Pane dell’accoglienza di Roma incontra gli Orii del Lazio”, che si terrà il 25 marzo all’Ara Pacis. Nel corso dell’evento il pubblico potrà effettuare un viaggio di degustazioni nel quale incontrerà il Pane dell’Accoglienza e gli olii laziali premiati durante la XXIII edizione del Concorso regionale Orii del Lazio.

Tra gli spettacoli in programma svettano il concerto del duo jazz Zeppetella-Gianmarco al Macro di Via Nizza il 25 marzo e i concerti di Luca Filastro (25 marzo, ore 21 e 22) e Girotto-Gwis (27 marzo, ore 21 e 22 e 30), entrambi alla Centrale Montemartini di Via Ostiense.

Importante il contributo offerto da numerose ambasciate straniere. Il 24 marzo dalle 20:30 alle 00:30 si terrà a Palazzo Braschi una grande serata di tango alla Milonga, organizzata col contributo dell’Ambasciata Argentina. In collaborazione con l’Ambasciata spagnola è stato poi organizzato un concerto del duo di percussioni Blow Up, che si terrà al Macro di testaccio il 25 marzo. Pasqua e Pasquetta saranno animate dalle voci di Zé Galìa (27 marzo, Roma in Trastevere in collaborazione con Ambasciata di Brasile) e Reut Ventorero (28 marzo, Palazzo Braschi in collaborazione con ambasciata d’Israele).

Restano aperte al pubblico le mostre nei principali musei della Capitale.
Tra il 24 e il 28 marzo saranno in corso – tra le altre – “Fumetto italiano. Cinquant’anni di romanzi disegnati” e “Via!” – Fotografia di strada da Amburgo e Palermo” al Museo di Roma in Trastevere. Vi saranno inoltre “Alfredo Aceto-Claire Tabouret” al Museo Pietro Canonica di Villa Borghese e “Bizhan Bassiri. La riserva aurea del pensiero magmatico” al Macro di Testaccio insieme a “Faig Ahmed. Points of perception”.

Le festività pasquali saranno inoltre animate da iniziative legate ai parchi di Roma. La Casa del Parco di Largo Pietro Tacchi Venturi organizza per sabato 26 marzo due incontri dedicati ai più piccoli: alle ore 10 i bambini saranno protagonisti di un laboratorio creativo durante il quale si realizzeranno addobbi pasquali con materiali di recupero, mentre alle ore 15:30 sarà effettuato un tour dei resti antichi presenti all’interno del Parco dell’Appia Antica.

Gite per i più grandi saranno organizzate sulla Via Francigena e a Torre del Fiscale, dove sono previsti il pranzo pasquale con cibo tipico della tradizione romana e un “Archeothè” il lunedì di Pasquetta.

Per la Settimana Santa 2016

Il 25 marzo 2016 è il Venerdì Santo e alle ore 17.00 ci sarà la celebrazione della Passione del Signore all’interno della cappella papale. Il Papa presiederà la Liturgia della Parola ed adorerà la Croce, poi terrà il rito della Comunione.
Alle ore 21.15, si concluderà con la Via Crucis al Colosseo e la benedizione apostolica ai fedeli presenti.

01-turismo-romaSabato 26 Veglia pasquale alle ore 20.30 in San Pietro, con la benedizione del fuoco nuovo nell’atrio e Bergoglio dopo l’ingresso in processione dentro alla basilica con il cero, presiederà diverse liturgie.

Domenica 27 è Pasqua e alle ore 10.00 si terrà la messa, poi alle ore 12.00 dalla loggia centrale la benedizione ‘Urbi et Orbi’.

Nel lunedì di Pasquetta, il 28, alle ore 12.00 ci sarà il Regina Coeli, preghiera che verrà recitata fino alla Pentecoste, in sostituzione dell’Angelus.

La Rai trasmetterà la diretta televisiva molti di questi appuntamenti, tra cui anche in streaming su Rai.tv la Via Crucis e la messa della domenica di Pasqua.

https://abitarearoma.it/piano-del-trasporto-pubblico-pasqua-2016


Questo articolo è stato utile o interessante?
Sostieni Abitarearoma clicca qui! ↙
Se riscontri problemi con la donazione libera contattaci: e-mail

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Scrivi un commento

Articoli Correlati