Pelini Arreda, a Colli Aniene fin dal 1979

Una ditta che può senz’altro essere collocata con rilievo nella storia del quartiere
Vincenzo Luciani - 12 Aprile 2021

La storia di Pelini Arreda inizia nel lontano 1979 quando  Anna Pelini e il marito Salvatore fondano l’attività e iniziano a condurla. L’azienda di elementi d’arredo è attualmente guidata dal figlio Fabrizio che continua a seguirla con lo stesso entusiasmo e passione che i suoi genitori hanno saputo trasmettergli e che da sempre sono i pilastri del lavoro di una ditta che può senz’altro essere collocata con rilievo nella storia di Colli Aniene. Noi lo abbiamo intervistato.

Fabrizio, puoi sintetizzarci la storia dell’azienda?

La professionalità dello staff e la qualità dei nostri prodotti, gran parte dei quali Made in Italy, sono gli elementi che hanno reso, fin da subito, Pelini uno dei principali punti di riferimento in fatto di prodotti e accessori d’arredo non solo nel quartiere ma in tante parti della Capitale.

Avrò fatto circa 45 mila km l’anno in macchina solo per prendere le misure delle tende in giro per Roma e Provincia – ci dice – entrando nell’intimità delle case dei nostri clienti, cercando di soddisfare le loro esigenze in materia di tendaggi, cercando di venire incontro alle capacità economiche dei clienti che, soprattutto per le famiglie che si insediavano nel nuovo quartiere (e gravate dal costo delle abitazioni) non erano di certo floride. La fiducia nei nostri confronti era totale. Noi entravamo nell’intimità delle case per consigliare e per arredare. Ma abbiamo arredato non solo case ma anche numerosi uffici, partecipando ai bandi e fornendo soluzioni qualitativamente valide a prezzi equi. La nostra sede iniziale era in viale Togliatti 1546, dove ora c’è l’abbigliamento”

Io ho vissuto fin dalla mia più giovane età tutte le fasi della nostra azienda. Essenzialmente possiamo suddividerla in tre: la prima quella della crescita impetuosa dal 1979 fino al 2000; la seconda, quella fino al 2008 caratterizzata dalla progressiva crisi del commercio locale (con crescita esponenziale della grande distribuzione, delle vendite in rete e di Amazon); infine quella che da allora stiamo vivendo di una gravissima crisi economica e negli ultimi anni della crisi pandemica.

E oggi in cosa si articola la vostra offerta?

Ci occupiamo di tessuti, materassi, biancheria per la casa, arredamento d’interni, carte da parati, tappeti orientali. Effettuiamo riparazioni di teli per tende da sole, ricarica molle, sostituzione braccetti, progettazione gazebo e grandi coperture. Progettiamo e realizziamo zanzariere meccaniche di ogni tipo. Un altro aspetto è la pulitura, lavaggio e custodia di tappeti persiani e moderni. Forniamo tende per ufficio oscuranti e ignifughe. Senza trascurare i materassi, le reti ortopediche a doghe di legno; quelli in lattice anallergici sfoderabili; i guanciali in lattice; coprimaterasso cotone e spugna. E ancora: biancheria, coordinati per arredamento, coperte, copriletto, lenzuola, letti, materassi, materassi di lattice e a molle, piumoni, reti, tappeti, tappezzeria di stoffa, tendaggi, tende, tessuti, tessuti per arredamento, tovaglie coordinate, trapunte, zanzariere.

Qual è il segreto del vostro successo?

Adotta Abitare A

Essenzialmente la vicinanza con il cliente, la professionalità, il servizio accurato, la selezione delle marche più affidabili e con un buon rapporto qualità-prezzo.

Siamo in grado di offrire tante soluzioni utili per abbellire gli ambienti principali della casa, dalla zona giorno alla zona notte e prendendoci cura anche degli esterni (tende da sole e zanzariere). Un altro nostro segreto è di accompagnare, passo dopo passo, il cliente, aiutandolo nella scelta, nell’ acquisto, ma anche nell’assistenza e montaggio.

Una cosa certamente è rimasta invariata dal 1979 ad oggi, oltre alla qualità dei prodotti e dei servizi, la dedizione con cui ogni giorno ci prendiamo cura dei nostri clienti e delle loro esigenze.

Come sono mutati i comportamenti dei vostri clienti?

In questi anni la cura per la casa è andata via via diminuendo, con la frantumazione delle famiglie, perché la gente ha vissuto meno in casa e quindi spende sempre meno per il suo arredo, inoltre tende a conservare di più le cose migliori e quindi a investire meno per il rinnovo. Per alcuni articoli poi i clienti, soprattutto i giovani, si rivolgono alla grande distribuzione, all’online e ad Amazon. C’è meno cura per i tendaggi. Noi tuttavia ci curiamo molto il nostro aggiornamento e l’ascolto dei clienti per captare e, se possibile, anticipare le nuove tendenze.

Quali sono i maggiori problemi del quartiere?

I controlli di polizia e vigili urbani sono piuttosto carenti. Lo stesso vale per la cura del verde e per la pulizia. Le buche stradali sono crescenti e creano seri problemi e poi c’è l’annoso problema degli allagamenti.

 

Pelini Arreda – Centro Tende, Biancheria Da Letto, Complementi D’arredo

Viale Palmiro Togliatti, 1445 Roma

sito: https://www.peliniarreda.com/it/


Dicci cosa ne pensi per primo.

Commenti