“Quando i bambini fanno…Rock!”, omaggio a Gianni Rodari

I Raggi Fotonici rileggono i classici della musica d'autore per ragazzi in chiave rock con il nuovo disco
F. R. - 24 Ottobre 2020

Omaggio a Gianni Rodari, padre ideale della musica d’autore per l’infanzia, ed altri classici di note firme. Esce venerdì 23 ottobre 2020 “Quando i Bambini fanno… Rock!”, prodotto dall’etichetta Jungla Records, il nuovo disco dei Raggi Fotonici (storici autori e interpreti di celebri sigle TV per serie come Digimon, Ape Maia, Tartarughe Ninja, Hello Kitty, Gumball). Ma stavolta niente sigle cartoon: qui la band si cimenta con il repertorio del grande cantautorato per ragazzi, gli evergreen più classici e famosi della musica per bambini, con l’aggiunta di due composizioni inedite.

L’album ha un motivo caratterizzante che lo rende davvero innovativo: tutti i brani sono rivisti in chiave rock, proprio con l’intento di ri-attualizzare i tormentoni della musica per ragazzi interpetandoli in modo accattivante anche per i bimbi del 2020, abituati a riferimenti musicali “adulti”, bimbi nativi digitali, bimbi rock!

Le canzoni della track-list sono interpretate dai Raggi Fotonici insieme a musicisti “under 14” e a un coro di voci bianche, proprio per dare verità all’opera e per rappresentare il gusto reale dei ragazzi di oggi anche attraverso il loro modo di suonare e di vivere la musica.

Farmacia Federico consegna medicine

I titoli proposti sono: Quando i Bambini Fanno Rock (inedito), Il caffè della Peppina, Nella vecchia fattoria, Il coccodrillo come fa?, Mi scappa la pipì, Le tagliatelle di nonna Pina, Ci vuole un fiore, Volevo un gatto nero, I due liocorni, 44 gatti, Fra Martino Rock, A scuola di rock (inedito)

Ad impreziosire questo lavoro, sia per la versione digitale che per il CD fisico, c’è il disegno di copertina realizzato dal noto duo fumettistico Dentiblù. Mentre per interpretare i due brani inediti i Raggi Fotonici si sono avvalsi della collaborazione delle doppiatrici Maura Cenciarelli (Megan Griffin) e Manuela Cenciarelli (la Principessa Jasmine del colossal Disney “Aladdin”).

La scelta della data di uscita è particolamente significativa rispetto al genere che questo disco vuole omaggiare. Il 23 ottobre del 1920 infatti nasceva il poeta Gianni Rodari (23 Ottobre 1920), autore di “Ci vuole un fiore” e appunto padre ideale, insieme al cantautore Sergio Endrigo, della musica d’autore per l’infanzia. Per celebrare questo centenario è stato anche girato uno speciale videoclip del brano “Ci vuole un fiore” illustrato con la tecnica della sand-art dall’artista visuale Mauro Masi e diffuso sui social contestualmente all’uscita del disco.

Dal 23 Ottobre in tutti i Digital Store e in distribuizione fisica


Dicci cosa ne pensi per primo.

Commenti