Municipi:

Scatta l’esodo di Pasqua: GRA e Roma-Fiumicino da bollino rosso

Per alleggerire il traffico sulla propria rete stradale e autostradale la Società del Polo Infrastrutture del Gruppo Fs Italiane bloccherà il 63% dei lavori

Manca oramai poco alla Pasqua e si pronosticano oltre 4 milioni gli italiani che si metteranno in viaggio. Fra questi tanti romani e Anas prevede un traffico intenso nel Lazio sul Grande Raccordo Anulare e la A91 Roma-Fiumicino.

Anas ha previsto un intenso aumento dei flussi di traffico lungo la rete stradale e autostradale quantificabile in circa 32 milioni d transiti totali con una crescita del traffico superiore rispetto alla media settimanale di circa il 15% nella giornata Giovedì 28 Marzo 2024, e di circa il 5% Venerdì 29 Marzo 2024, rispetto alla media settimanale.

Per venire incontro alle difficoltà di spostamento sulla rete stradale e autostradale dovute all’aumento dei flussi di traffico, la Società del Polo Infrastrutture del Gruppo Fs Italiane ha deciso di rimuovere 404 cantieri ovvero il 63% del totale. Sui restanti cantieri inamovibili (242, ndr) è previsto un programma di ottimizzazione con percorsi alternativi per le tratte più critiche.

Il traffico intenso riguarderà il Lazio anche nel post Pasqua. Infatti tra le direttrici con grande concentrazione di automobilisti a partire dal 2 aprile saranno interessati il Grande Raccordo Anulare e la A91 Roma-Fiumicino. Flussi intensi previsti sull’A2 Autostrada del “Mediterraneo”, sulla strada statale 1 “Via Aurelia”, sulla strada statale 675 “Umbro-Laziale”, sulla strada statale 3 “bis Tiberina”. Per quanto riguarda la circolazione dei mezzi pesanti sarà sospesa Venerdì 29 Marzo 2024 dalle 14:00 alle 22:00, Sabato 30 Marzo 2024 dalle 09:00 alle 16:00, Domenica 31 Marzo 2024 e Lunedì 1° Aprile 2024 dalle 09:00 alle 22:00, Martedì 2 Aprile 2024 dalle 09:00 alle 14:00.

Per informazioni sulla situazione del traffico in tempo reale è consultabile l’applicazione “VAI” di Anas, disponibile gratuitamente in “App store” e in “Play store”. Il servizio clienti “Pronto Anas” è raggiungibile chiamando il numero verde gratuito 800.841.148.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Scrivi un commento

Articoli Correlati