Servizio informagiovani, prossima chiusura?

Rischiano il posto di lavoro 30 operatori con esperienza decennale
Enzo Luciani - 20 Novembre 2008

L’Informagiovani del Comune di Roma sta rischiando la chiusura al 31 dicembre 2008, data di scadenza dell’affidamento del servizio a Zètema Progetto Cultura (società partecipata al 100% dal Comune di Roma). 

Questo comporterebbe, oltre alla sospensione dell’Informagiovani di Roma a data da definirsi, la perdita del posto di lavoro dei 30 operatori che hanno esperienza decennale e da tempo si battono per vedersi riconosciute le proprie professionalità.

Tale situazione è rappresentativa di una condizione di generale precarietà presente ormai da oltre dieci anni, per questo il 21 novembre 2008 è stato indetto lo sciopero dei lavoratori con un presidio davanti al museo dell’Ara Pacis di Roma.

Fresco Market
Fresco Market

Dicci cosa ne pensi per primo.

Commenti