Categorie: Sociale e Handicap
Municipi: | Quartiere:

Torre Gaia, agli anziani immobile confiscato alla mafia

I lavori sono già in corso. L’appartamento sarà ristrutturato e arredato con fondi europei

A Torre Gaia, nella periferia est di Roma, sarà aperto un cohousing per persone anziane in un immobile confiscato alla criminalità organizzata. I lavori sono già in corso. L’appartamento sarà ristrutturato e arredato con fondi europei.

L’obiettivo è garantire nuove strutture per proporre alle persone anziane formule di ospitalità di dimensione familiare in cui poter avere più autonomia e autodeterminazione.

L’intera operazione di riorganizzazione del sistema di accoglienza delle persone anziane coinvolge, ad oggi, 9 immobili, con una previsione di circa 300 posti disponibili entro il 2021.

 


Questo articolo è stato utile o interessante?
Sostieni Abitarearoma clicca qui! ↙
Se riscontri problemi con la donazione libera contattaci: e-mail

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Scrivi un commento

Articoli Correlati