V Municipio, stanziati fondi per assistenza disabili

Il servizio di assistenza domiciliare indiretta per i disabili è salvo ”. Così, in una nota congiunta, il Presidente del V Municipio Ivano Caradonna e l’assessore alle Politiche sociali Andrea Acchiardi, dopo la riunione di giunta di stamane.“Le 67 famiglie interessate possono stare tranquille – spiegano Caradonna e Acchiardi – perché con un’operazione sui fondi attualmente in bilancio, siamo riusciti a spostare le risorse, affinchè vengano garantiti entrambi i servizi di assistenza domiciliare, diretta e indiretta, fino ad agosto 2013 ”. Il minisindaco del Tiburtino sottolinea però ancora una volta “ la preoccupazione per l’evidente insufficienza delle risorse erogate dalla giunta Alemanno per le Politiche della persona ” e auspica che “ il governo centrale di Roma Capitale approvi il prima possibile il bilancio comunale ”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Scrivi un commento

Articoli Correlati