29 Luglio 1926… Roma, nasce Franco Sensi

Almanacco di Roma a cura di Stefano Crivelli - 29 Luglio 2017

Il 29 Luglio del 1926 nasce Francesco Sensi detto Franco, presidente dell’A.S. Roma per quindici anni.

Del presidente Sensi ho un ricordo bellissimo in particolare legato allo storico scudetto conquistato nel 2001 e di cui io e tutti i tifosi giallorossi gli siamo ancora grati. È stato un presidente tifoso, innamorato dei colori giallorossi per i quali ha investito tanto sia a livello economico che affettivo.
Nei suoi quindici anni alla guida del club ha affrontato anche momenti difficili, stagioni negative ma che non hanno mai intaccato il suo grandissimo amore per la squadra.
In più non posso che ringraziarlo per l’opportunità che mi diede poco dopo che avevo smesso di giocare, di riorganizzare il settore giovanile della Roma e di scoprire e lanciare tanti giovani che hanno fatto grandi cose per la squadra
”.
(Bruno Conti)

Accadde il 29 Luglio

1167      Viene cantato il “Te Deum” in San Pietro in onore di Federico Barbarossa.

1644      Si spegne Urbano VIII, nato Maffeo Barberini. Tra i maggiori meriti a lui ascrivibili possiamo sicuramente annoverare i numerosi interventi edilizi che modificano radicalmente la fisionomia della città del ‘600. Tra questi il Palazzo Barberini ai piedi del Quirinale, il Palazzo cosiddetto di Propaganda Fide a Piazza di Spagna, la Fontana del Tritone, il potenziamento di Castel Sant’Angelo. Molte opere sono state realizzate attingendo i materiali da altri monumenti: tutti i bronzi del Pantheon, ad esempio, sono stati fusi e riutilizzati per i cannoni di Castel Sant’Angelo; i marmi del Colosseo per abbellire i Palazzi romani, e le pietre per costruirne di nuovi. Celebre, in tal senso, è la Pasquinata: “Quod non fecerunt barbari, fecerunt Barberini” (“Ciò che non fecero i barbari, lo fecero i Barberini”).

1976      Andrea Ghira, Angelo Izzo e Gianni Guido sono condannati all’ergastolo per l’assassinio di Rosaria Lopez e il ferimento di Donatella Colasanti (il “Massacro del Circeo”).

1982      Entra in carica la seconda giunta di Ugo Vetere.

2001      Vengono avviati i lavori per la realizzazione dell’ampliamento della Galleria Nazionale di Arte Moderna.


Dicci cosa ne pensi per primo.

Commenti