Beach Volley Scuola-Trofeo Acea: a Ostia trionfa il Democrito nello Juniores

Anco Marzio e Socrate vincono tra gli allievi

Si è appena conclusa la due giorni del Beach Volley Scuola-Trofeo Acea, da anni evento che rientra nel progetto Volley Scuola. Numeri impressionanti per questa edizione con ben 251 istituti partecipanti.

Teatro della manifestazione la Pinetina Beach Village di Ostia, stabilimento che per l’occasione è stato invaso dai giovani studenti che hanno occupato i 6 campi dell’impianto dalle 8:30 del mattino fino alle prime ore del pomeriggio, tra musica, sole e divertimento.

Nella categoria en plein del Democrito, istituto che ha vinto i tornei maschile e femminile. Nel maschile il Democrito ha trovato in finale i ragazzi del Convitto Nazionale, riuscendo ad avere la meglio con un netto 15-10; nel femminile, invece, le ragazze hanno primeggiato contro il vincendo il match con il punteggio di 15-9.

I ragazzi e le ragazze del Democrito gioiscono all’unisono:

I ragazzi e le ragazze del Democrito gioiscono all’unisono: “Sicuramente una soddisfazione per tutti noi e per l’Istituto – dicono all’unisono i componenti delle due squadre del Democrito -. Siamo contenti di essere riusciti a vincere un torneo così prestigioso che dà lustro al nostro Liceo”.

Protagonisti della seconda giornata sono stati i giovanissimi della categoria allievi. Nel femminile il liceo Anco Marzio ha dominato la finale contro l’Enriques, vincendo 15-9, mentre nel maschile è stata una finale al cardiopalma, con il Socrate che ha battuto il Garibaldi 15-14.

“È meraviglioso vederle giocare – dice la professoressa delle ragazze dell’Anco Marzio, Rosaria Pace -. Si sono impegnate in ogni partita e in questa giornata meravigliosa sono riuscite a vincere questa bellissima finale. Mi fa veramente piacere aver raggiunto un risultato del genere.”

“Non è stato facile – gli fanno eco i ragazzi del Socrate che hanno vinto il torneo per un punto – perché è stata una giornata intensa con molte partite vinte solo all’ultimo punto. Il fatto di essere riusciti a gestire le forze e vincere la finale ci dà ancora più soddisfazione”.

Al termine di questi due giorni intensi, il presidente Andrea Burlandi si dice estremamente soddisfatto per l’andamento generale dell’iniziativa targata ACEA e FIPAV Lazio: “Sono stati due giorni bellissimi, con tantissime squadre iscritte e ragazzi e ragazze che hanno partecipato con grande entusiasmo. È stato un torneo qualitativamente elevato, ma sapevamo che lo sarebbe stato perchè questo evento ormai ha un ruolo fondamentale all’interno dello storico Trofeo Volley Scuola. Questo è un progetto che, nella sua globalità, prevede differenti focus che vanno anche oltre lo sport. Quest’anno, anche insieme ad ACEA, abbiamo messo l’accento sulla sostenibilità, sulla tutela e sul rispetto dell’ambiente, trasmettendo agli studenti, anche attraverso l’organizzazione di seminari, concetti fondamentali che loro assimilano più facilmente se ci si abbina la pratica sportiva”.


Questo articolo è stato utile o interessante?
Sostieni Abitarearoma clicca qui! ↙
Se riscontri problemi con la donazione libera contattaci: e-mail

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Scrivi un commento

Articoli Correlati