Bordoni-Mocci: “Cesano al buio, intervenga Raggi”

Redazione - 6 Agosto 2021

Molte zone a Roma, sono al buio e oggi abbiamo ripresentato una nuova diffida con richiesta di interventi risolutivi alla Raggi e all’assessore alle Infrastrutture Meleo perché l’assenza di illuminazione soprattutto nella zona di Cesano fonte di pericoli, incidenti ed altri disagi”.

Lo dichiarano, in una nota, gli esponenti della Lega Davide Bordoni consigliere capitolino e Giuseppe Mocci, capogruppo Lega in XV Municipio

“Il tema dei quartieri al buio è spesso ricorrente tra le inascoltate richieste dei cittadini che, nonostante numerose segnalazioni, sono costretti a vivere in condizioni di costante pericolo visto che l’Amministrazione grillina è stata sorda alle varie grida di allarme. Siamo intervenuti interessando direttamente Acea ma le criticità a Cesano per l’assenza di interventi di manutenzione sulla rete degli impianti di illuminazione pubblica e la mancata integrazione di nuovi impianti, si va configurando come una questione determinante per assicurare sul territorio adeguati livelli di sicurezza e di ordine pubblico. Vista la latitanza ed inutilità degli esponenti grillini municipali – conclude Giuseppe Mocci – intervenga subito la sindaca. Evidentemente la propaganda ad ogni costo è diventata una malattia incurabile nella squadra della Raggi con le conclamate disfatte riportate in tema di rifiuti, trasporti, e illuminazione mancante, solo per citare le più preoccupanti.”

Pubblicità elettorale Regionali 2023

Dicci cosa ne pensi per primo.

Commenti