| Quartiere:

Bracciano: Concerto dei St John Singers Gospel Choir

Sabato 23 marzo 2013 all’auditorium di via delle Ferriere con ingresso ad offerta a sostegno della Fa.Ro onlus che raccoglie fondi per la ricerca nell’oncologia pediatrica. In programma celebri brani del repertorio afro-americano

Gospel per la solidarietà sabato 23 marzo 2013 a Bracciano dove alle 21 sul palco dell’auditorium in via delle Ferriere sale il coro dei St John Singers Gospel Choir per un concerto, con ingresso ad offerta libera, a sostegno dell’Associazione Fa.Rò onlus attiva in iniziative benefiche legate all’oncologia pediatrica.

L’iniziativa che nasce dalla collaborazione tra le associazione Fa.Ro., Il Cantiere dell’Arte di Manziana e Il Convivio è patrocinato dal Comune di Bracciano- Assessorato alle Politiche Culturali.

Il concerto propone brani celebri del repertorio afro-americano, da “Jericho” a “I know Jesus”, da “Down by the riverside” a “Oh Happy Day”. A dirigere il coro, che dal 1991 ad oggi vanta una lunga serie di concerti in Italia e all’Estero a stretto contatto con vocalist d’eccezione come Harold Bradley, Shwan Logan, Charlie Cannon, Joy Garrison, Crystal White, Toto Torquati ed altri, ci sarà Alessandra Paffi. Il concerto è accompagnato al pianoforte da Pier Michele Bertaina.

Grande l’impegno sociale dei St John Singers Spiritual Gospel Choir nato per iniziativa del cavaliere Adriana Rasim presidente dell’associazione culturale Il Cantiere dell’Arte, a favore di istituzioni internazionali quali: ONU, FAO, UNICEF, Amnesty International, Medici Senza Frontiere, Telethon, Caritas. Il gruppo vocale si è inoltre esibito al Parlamento europeo, ha realizzato cinque compact disk. Tra le collaborazioni eccellenti si ricorda quella con il Premio Oscar della Musica Stelvio Cipriani che ha composto per il coro tre brani ed in particolare La “Preghiera della Pace” tratta da una poesia di Papa Giovanni Paolo II, l’Inno “Union Paix e Reneissance”, commissionato dal Governo di Haiti per celebrare il Bicentenario della propria Indipendenza, il Salmo n.116 eseguito in diretta su Rai Uno in occasione del grande evento “La Bibbia giorno e notte”. Il coro ha inoltre ricevuto numerosi riconoscimenti tra cui quello del Presidente della Repubblica Carlo Azeglio Ciampi per il valore artistico dell’attività concertistica e quello recente del Presidente della Repubblica Giorgio Napolitano che ha conferito al gruppo vocale una propria medaglia di rappresentanza.

L’associazione Fa.Rò. Onlus, nata nel 2010 per ricordare la memoria di Roberta Faiola, ragazza di Bracciano che a soli 22 anni ha perso la sua battaglia contro il cancro, si prefigge di raccogliere fondi a favore della ricerca nell’oncologia pediatrica e per la Lega Italiana Lotta Tumori che si occupa di sostenere le famiglie dei bambini in cura.


Questo articolo è stato utile o interessante?
Sostieni Abitarearoma clicca qui! ↙

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Scrivi un commento