Categorie: Cronaca
Municipi: , | Quartiere:

Caos ai Parioli, si rompe una tubatura d’acqua: la strada diventa un fiume

Case con flusso idrico ridotto e autobotti di supporto nel quartiere. Sul posto i tecnici Acea

Un fiume che scende lungo la strada: e centinaia di abitazioni senza acqua, numerose le vie colpite, viale Liegi, via Cimarosa, via Bellini, piazza Ungheria, via Rossini, via Guido d’Arezzo e fino a piazza Verdi.

«Siamo senza acqua – racconta una signora anziana via telefono raggiunta dalla nostra redazione di AbitareaRoma.it-  nessuno ci spiega cos’è accaduto, una vergogna!». L’acqua manca a singhiozzo da Lunedì 15 Aprile 2024 e alcuni residenti e lavoratori edili vanno con secchi e bottiglie alle fontanelle sulle strade più lontane per rifornirsi.

Su viale Liegi due autobotti di Acea sono giunte lunedì sera alle 21 e sono ferme a 50 metri da piazza Ungheria, una è interamente dedicata al rifornimento d’acqua per il poliambulatorio Altamedica – Artemisia.

L’immagine, virale, è stata ripresa anche su Welcome To Favelas. Secondo quanto ha riportato Paola Rossi, assessore ai lavori pubblici del II municipio, la situazione dovrebbe tornare alla normalità nella giornata di oggi, con Acea che ha posizionato due autobotti dove i residenti, già nella mattinata, si sono riforniti.

Acea Ato 2, sul caso, è intervenuta con una nota: “I tecnici sono prontamente intervenuti, lavorando senza interruzione per tutta la notte, al fine di effettuare l’intervento di riparazione, tutt’ora in corso, e riprendere le normali condizioni del servizio quanto prima. Al momento il flusso idrico è stato parzialmente e temporaneamente sospeso in viale Liegi e vie limitrofe per consentire i lavori sulla condotta interessata”.

Per limitare i disagi, Acea Ato 2 ha predisposto il “servizio di rifornimento tramite tre autobotti che resteranno in stazionamento sul posto. Il ripristino delle normali condizioni di fornitura è previsto nel pomeriggio di oggi. Essendo l’intervento in corso in un’area di cantiere non vi sono ripercussioni sulla viabilità”.

Video di Welcome To Favelas:

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Welcome to Favelas (@welcometofavelas_4k)


Questo articolo è stato utile o interessante?
Sostieni Abitarearoma clicca qui! ↙

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Scrivi un commento

Articoli Correlati