Categorie: Sport
Municipi: ,

Celli: con nuovo regolamento favoriamo inclusione e fasce deboli. Sport servizio di primaria importanza sociale

“E’ stato approvato dall’Assemblea capitolina il nuovo Regolamento di Roma Capitale per la concessione di contributi e l’attribuzione di vantaggi economici per il sostegno di eventi e attività in ambito sportivo. Si tratta di un provvedimento importante nell’ottica della promozione della pratica sportiva. Per la prima volta non si guarda soltanto all’organizzazione ma si cerca di favorire la singola attività del cittadino, a partire dalle fasce più deboli”.
Così in una nota la Presidente dell’Assemblea capitolina Svetlana Celli.
“Nel corso della discussione in Aula, la maggioranza ha presentato degli emendamenti che hanno permesso di introdurre la possibilità di erogare voucher per i bambini dai 5 ai 16 anni appartenenti a famiglie a basso reddito e alle persone con disabilità. La proposta dell’assessore Onorato rappresenta un notevole passo avanti di questa amministrazione nel considerare finalmente il servizio Sport un servizio di primaria importanza sociale. E’ un risultato raggiunto grazie ad un proficuo ed intenso confronto nelle commissioni competenti, al lavoro dei consiglieri Nando Bonessio e Riccardo Corbucci, all’impegno dell’assessore Alessandro Onorato e al contributo apportato in Aula dalla maggioranza”, conclude la Presidente Celli.

Questo articolo è stato utile o interessante?
Sostieni Abitarearoma clicca qui! ↙
Se riscontri problemi con la donazione libera contattaci: e-mail

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Scrivi un commento

Articoli Correlati