Colli Aniene in festa per la XXX edizione de L’Arte nel Portico 2019

Grande successo della tradizionale rassegna artistica, poetica, musicale
Redazione - 4 Ottobre 2019

Sono stati tre giorni intensi, pieni di colore, musica, passione il 26, 27, 28 settembre trascorsi nella XXX edizione de L’Arte nel Portico a Colli Aniene, senz’altro la più longeva tra le manifestazioni culturali del IV municipio.

Nell’evento (inspiegabilmente snobbato dalle istituzioni municipali) sono state celebrate l’arte, la bellezza, il senso di comunità; tutte cose che sembrano perdute, ma che non lo sono affatto. La 30a edizione della rassegna è stata un successo, grazie al lavoro instancabile delle associazioni presenti sul territorio e degli artisti, dei poeti, dei musicisti e grazie, soprattutto, alla partecipazione entusiastica dei cittadini del quartiere.

Molto interesse hanno anche suscitato gli spazi espositivi con mostre: Biogravie”. Biografia di strade, piazze e parchi di Colli Aniene-Tiburtino III; Mostra sulle opere dello scultore Alfiero Nena; “Amatrice”; Le Associazioni territoriali.

Tra le iniziative culturali particolarmente significative: la presentazione del libro di Michele Antonelli Era saggia la mia terra il 26 settembre, una straordinaria raccolta di oltre duemila proverbi dell’Appennino Abruzzese con una interessante analizsi dell’etica popolare e dei suoi cambiamenti.

Il 27 settembre Vincenzo Luciani e Maurizio Rossi hanno presentato l’Aperilibro Lunamajella di Gian Piero Stefanoni, presente all’incontro allietato da intermezzi musicali dei “Cantori di Paula Gallardo Serrao”. Il libro, Edizioni Cofine Roma) è stato offerto gratuitamente ai partecipanti.

Nella Sala Falconi applaudita esibizione del Coro Polifonico Simul Voces. Sotto i portici i cantanti della Scuola “Cuore in Musica Academy” e del coro “Hearth Gospel in Music” sono stati protagonisti di uno spettacolo, fruibile anche per i non udenti, grazie all’interprete LIS e ai sottotitoli a cura dell’Associazione La Chiocciolina Onlus.

Sabato 28 serata davvero incantevole con la Maratona poetica alla quale hanno partecipato i poeti Simone Aiello, Roberto Blasi, Valentina Ciurleo, Erminia De Palma, Maurizio Di Palma, Lina Furfaro, Rosanna Gambarara, Bruno Lijoi, Vincenzo Luciani, Liliana Manetti, Maurizio Rossi. Hanno deliziato il pubblico gli splendidi intermezzi musicali di un’ispirata Maria Chiara Forbicioni molto applauditi dal pubblico. A seguire le Passeggiate Musicali degli allievi (tutti bravissimi) della Scuola di Musica Anton Rubinstein” presentati da Sara e Luigi Matteo. Successivamente si è esibito il Complesso Bandistico Arturo Toscanini.

Mercoledì 2 ottobre presso la sede dell’Associazione IL FORO in via Mozart 19, è stato assegnato il premio “Virgilio Melandri” sul tema Il fiume Aniene”, Premiati anche i protagonisti degli spettacoli e gli artisti che hanno esposto le loro apprezzate opere.

L’ideatore della manifestazione Luigi Polito, validamente spalleggiato dal suo straordinario staff della Sogester e dell’associazione Il Foro ha rivolto un caloroso ringraziamento, agli sponsor: il Consorzio AIC, dunp, Unicoop Tirreno, Abitare A e alle Associazioni Territoriali e, in particolare, al Maestro scultore Alfiero Nena, che sin dalla prima edizione presiede L’Arte nel Portico.


Dicci cosa ne pensi per primo.

Commenti