Corsa del Ricordo For Woman per dire No alla violenza sulle donne

Il via alle 9.30 da via Oscar Sinigaglia nel cuore del quartiere Giuliano-Dalmata
Aldo Zaino - 27 Ottobre 2022
La Corsa del Ricordo, voluta da Asi Nazionale, quest’anno si arricchisce di un importante iniziativa: la Corsa del Ricordo For Woman, una gara nella gara, riservata alle donne volta a porre l’accento sulla tematica legata alla violenza di genere e, più in generale, per dare risalto allo sport coniugato al femminile troppo spesso svilito rispetto a quello maschile. L’evento, realizzato anche grazie al contributo del Dipartimento per lo sport – Presidenza del Consiglio dei ministri. La Corsa del Ricordo For Woman sarà dedicato a Norma Cossetto, la studentessa italianaistriana di un villaggio nel comune di Visignano, trucidata dai partigiani jugoslavi nei pressi della foiba di Villa Surani. Previsti premi speciali per le atlete che si metteranno in maggior luce nel corso delle quattro gare che si svolgeranno a Roma, Milano, Trieste e San Vito dei Normanni. Una speciale t-shirt, realizzata per l’occasione, sarà simbolicamente donata alle atlete.
 
LA IX EDIZIONE DELLA CORSA DEL RICORDO DI ROMA

Saranno in tantissimi gli atleti che si presenteranno sulla linea di partenza della IX Edizione della Corsa del Ricordo che prenderà il via domenica 30 ottobre alle 9.30 da Via Oscar Senigaglia, nel cuore del quartiere Giuliano-Dalmata di Roma. La gara organizzata da Asi quest’anno ha assunto una dimensione nazionale. Oltre che a Roma, dove la gara è nata nove anni fa, si correrà in contemporanea anche a Trieste e, per la prima volta a Milano, e San Vito dei Normanni. Un ideale nastro tricolore percorrerà la penisola per commemorare ‘sportivamente’ le vittime delle Foibe ed il tragico esodo delle popolazioni Giuliano-Dalmate negli anni immediatamente successivi la fine della seconda guerra mondiale. La manifestazione, tradizionalmente collocata a febbraio nella settimana del 10 febbraio, Giorno del Ricordo, è stata spostata ad ottobre per motivi legati alla pandemia.

5° TROFEO TOKYO DI MARCIA DEDICATA AL CAMPIONE FIUMANO ABDON PAMICH-

Torna una delle tradizioni più significative legate alla Corsa del Ricordo. Nel contesto della IX edizione romana si svolgerà la V edizione del Trofeo Tokyo di Marcia, al quale possono partecipare a uomini e donne, che prenderà il via contemporaneamente alla gara podistica. Prova di marcia è dedicata ad Abdon Pamich, atleta fiumano che ha dato lustro all’atletica italiana, profugo fiumano dopo la fine della seconda guerra mondiale (crebbe nel campo di raccolta di Novara), si è sempre impegnato per la conservazione della memoria storica della comunità giuliano-dalmata in Italia e in particolare a Roma, anche come membro della Società di Studi Fiumani che vinse l’oro Olimpico a Tokyo nel 1964.

NEW SOUND LEVEL RADIO UFFICIALE DELLA CORSA DEL RICORDO DI ROMA

La radio ufficiale della IX Corsa del Ricordo di Roma è New Sound Level sintonizzandovi sui 90,00 FM a Roma e sui 96,6 FM sul litorale, sarà possibile ascoltare notizie, interviste e tanto altro sulla Corsa del Ricordo. Inoltre il 30 ottobre, il giorno della corsa, ci sarà la diretta da Piazza Giuliano Dalmati dove gli speaker ed i giornalisti di New Sound Level racconteranno l’evento. New Sound Level è ascoltabile anche via web su newsoundlevel.it
 
IL PERCORSO

La gara romana, che prevede una competitiva di 10 km certificati dalla Fidal, e una non competitiva di 3,5 km aperta a tutti, si snoderà sull’ormai collaudato percorso, con partenza ed arrivo in via Oscar Sinigaglia nel cuore del quartiere Giuliano/Dalmata, che attraverserà, grazie alla collaborazione con l’Esercito Italiano, per un lungo tratto i viali della Città Militare della Cecchignola per ritornare nel punto della partenza dove è posto anche il traguardo e dove, davanti alla stele commemorativa dell’esodo, saranno effettuate le premiazioni.


Dicci cosa ne pensi per primo.

Commenti