Farmacia Federico consegna medicine

Il 10 novembre 2013 prova a donare il tuo sangue

L'invito del gruppo AVIS della Parrocchia di S. Tommaso d’Aquino di Tor Tre Teste
di S. San. - 5 Novembre 2013

Il 10 novembre si avvicina… non vedo l’ora!

Potrà sembrare strano che una persona aspetti con desiderio l’arrivo del giorno della donazione del sangue, invece per il gruppo AVIS della Parrocchia di S. Tommaso d’Aquino è proprio così. In effetti è un giorno faticoso che inizia alle 7,00 del mattino fino all’ora di pranzo con tante attività fisiche (preparazione delle sale della parrocchia con spostamenti di mobili, sedie, tavoli, ecc., e poi alla fine devi pulire e rimettere tutto a posto) relazionali (gestire l’ingresso dei donatori, spiegando che le prime donazioni hanno la precedenza, rendere meno noiosa l’attesa, trovare una parola per ogni donatore nuovo o vecchio) e lavorative (le barman, pardon le barwomen, sono bravissime nel servire una colazione ricca e gustosa).

Allora, perché tutto questo entusiasmo? Me lo chiedo anch’io! Scherzo, naturalmente.

Ma perché tutte le attività che vengono svolte da noi volontari le facciamo con grande gioia , simpatia e voglia di donare , non solo il sangue ma momenti di socialità positiva e lasciatemelo dire anche di affetto. E tutto questo i donatori lo recepiscono e infatti anche per loro non è poi così faticoso venire a donare e a volte aspettare anche un’ora perché sono tanti. Addirittura alcuni dopo la donazione rimangono nella stanza delle colazioni per altri minuti a ridere, scherzare o semplicemente a conversare.

E questo clima “sanguigno” lo ritrovo anche nei giorni successivi, quando incontro qualcuno di loro per strada e magari mi chiede quando ripetiamo la serata con dimostrazione “Primo Soccorso” con il seguito di pizza collettiva.

Non so se con queste due righe, sono riuscito a trasmettere le sensazioni e le emozioni che viviamo in questa giornata, ma vi assicuro che noi riceviamo molto di più di quanto diamo….provate anche voi.


Dicci cosa ne pensi per primo.

Commenti