La Corsa del Ricordo torna a Roma 

L’11 febbraio 2024 sul tradizionale percorso che nel cuore del quartiere Giuliano-Dalmata, con partenza ed arrivo in via Oscar Sinigaglia

Non si sono ancora spenti gli echi dell’edizione 2023, che ha concluso il suo circuito con la tappa di Trieste dello scorso 5 novembre, che il comitato organizzatore della manifestazione è già al lavoro per allestire, in tutta Italia da nord a sud, l’evento che, per l’importanza del messaggio che lancia e per il successo unanimemente riconosciuto da atleti e addetti ai lavori, è ormai una consolidata realtà nazionale.

La Corsa del Ricordo, come sempre organizzata da Asi con il sostegno dell’ ANVGD, quest’anno festeggia l’ XI Edizione, partirà  da Roma, domenica 11 febbraio, nella data più vicina al 10 febbraio, e sarà inserita nel quadro degli eventi che si svolgeranno in occasione del Giorno del Ricordo, istituito nel 2004 dal Governo Italiano per dare il dovuto risalto e commemorare solennemente la tragedia delle foibe e all’esodo delle popolazioni italiane da Fiume, dall’Istria e dalla Dalmazia nel secondo dopoguerra .

La gara di Roma si svolgerà sul tradizionale percorso che nel cuore del quartiere Giuliano-Dalmata, che attraversa la Città Militare della Cecchignola, con partenza ed arrivo in via Oscar Sinigaglia, dove è posta la stele dedicata ai 300 mila esuli e dove in occasione della Corsa del Ricordo, al termine della gara sportiva, si celebrerà una cerimonia commemorativa con deposizione di fiori da parte di autorità e testimonial del mondo giuliano-dalmata.

Si correrà come sempre una 10 chilometri, riservata agli atleti agonisti, e una 3 chilometri non competitiva aperta a tutti. In contemporanea alla gara podistica, si svolgerà il 7° Trofeo Tokyo 1964, gara di marcia dedicata ad Abdon Pamich, fiumano ed esule, che vinse l’oro Olimpico a Tokyo nel 1964 ed il bronzo a Roma 1960.

LE ALTRE CITTA’-

In contemporanea con Roma domenica 11 febbraio, nell’ambito della 17^ Giulietta e Romeo Half Marathon, rispondendo alle richieste dei podisti del Veneto e delle Associazioni giuliano-dalmate del territorio, si correrà la prima edizione della Corsa del Ricordo di Verona.

La Corsa del Ricordo, oltre che a Trieste, Novara, Catania, San Felice Circeo e San Vito dei Normanni, dove la manifestazione si è già svolta con grande successo mediatico e di partecipazione, nel 2024 si correrà anche a Latina e Capua, due città nelle quali le amministrazioni comunali si sono rivelate particolarmente sensibili alle tematiche portate avanti da Asi e da ANVD ed hanno voluto proporre sul loro territorio l’evento. Le date scelte dalle singole città verranno rese note nel prossimo mese di gennaio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Scrivi un commento

Articoli Correlati