Municipi: | Quartiere:

La S.S.D. BLU 3000 è prima al “Trofeo Italia” di Judo a Pescara

Le giovani judoka del Collatino portano la loro società sul gradino più alto della kermesse nazionale

Sabato 13 aprile 2024 al Pattinodromo di Pescara – mentre in Veneto si svolgeva la gara gemella – si è svolta una delle più importanti competizioni nazionali giovanili di Judo, la prima tappa del circuito Under 15 denominato “Trofeo Italia”.
Una competizione tesa, con 369 atleti in gara in rappresentanza di 118 club.

In gara gli Esordienti del Collatino, al mattino Gabriele Pasquini, Alessio Trovarelli e Anas Sehairi che, a causa dell’inesperienza e nonostante alcune prove interessanti, non hanno riportato posizioni apprezzabili.
Non hanno tradito le aspettative le ragazze, più esperte e preparate, Ludovica Porro e Greta Falcetta si sono infatti aggiudicate rispettivamente il primo e il secondo posto.

La sorpresa è arrivata in chiusura di giornata, quando la S.S.D. BLU 3000 del Collatino è stata chiamata sul gradino più alto del podio per il risultato ottenuto nelle classi femminili.

Il tecnico Beatrice Malagodi, naturalmente soddisfatta per il risultato del club, si è soffermata soprattutto sulle sue giovani atlete commentando con un monito ai giovani sportivi: “le ragazze sono state bravissime ma l’impegno costante è la cosa più importante, Greta e Ludovica negli ultimi due anni si sono preparate praticamente quotidianamente per iniziare bene la loro avventura nello sport agonistico… ed ora – com’è giusto – iniziano a raccogliere i frutti della loro tenacia.”.


Questo articolo è stato utile o interessante?
Sostieni Abitarearoma clicca qui! ↙

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Scrivi un commento

Articoli Correlati