Lazio-Genoa 1-0: decisivo Guendouzi, biancocelesti ai quarti di Coppa Italia

La squadra di Sarri passa in vantaggio dopo soli cinque minuti

Che sia lui il vero erede di Milinkovic, è ancora presto per dirlo, ma la Lazio vince e convince battendo il Genoa per 1-0 grazie a una rete di Matteo Guendouzi al quinto minuto del primo tempo negli ottavi di finale di Coppa Italia allo Stadio Olimpico di Roma nella partita di ieri (Martedì 5 Dicembre 2023).

Maurizio Sarri fa entrare Ciro Immobile al 65esimo al posto di Castellanos, esattamente lo stesso cambio, con soli quattro minuti di differenza, che si era visto in Champions League nella sfida Lazio-Celtic. Ma stavolta a decidere la partita è il 24enne francese, in biancoceleste dalla scorsa estate, e non il capitano come in Lazio-Celtic. Il 17 gennaio ai quarti di finale i capitolini affronteranno la vincente di Roma-Cremonese in programma il 3 gennaio sempre all’Olimpico.

 

Foto S.S. Lazio

LA PARTITA:

A inizio partita la Lazio prende immediatamente l’iniziativa con Pellegrini che dalla sinistra mette una palla in mezzo per Guendouzi, dove dal limite dell’area centra l’angolino con il piatto destro, Leali disturbato da un difensore si distende ma non ci arriva: biancocelesti subito in vantaggio al quinto minuto.

Al 19esimo Genoa in attacco con Galdames sulla fascia destra, il rossoblù affronta il contrasto con Gila e lo vince, entra in area, calcia di destro, Provedel para. Alla mezz’ora ripartenza della Lazio con Felipe Anderson, palla per Guendouzi, traversone per Pedro in posizione angolata alla sinistra della porta, lo spagnolo va al tiro, Leali si tuffa a pesce e para.

Al 35esimo traversone nell’area dei capitolini, doppio tocco di testa dei difensori laziali, di cui il secondo di Castellanos, testa di Retegui e parata di Provedel. Sei minuti dopo ancora Anderson calcia da fuori area, palla sotto le gambe di un difensore rossoblù, Leali anche questa volta si tuffa ma non ci arriva, la traiettoria però termina fuori. Il primo tempo si chiude sull’1-0 per la Lazio.

Nella ripresa, al 48esimo scambio tra Pedro, Castellanos e ancora Pedro, lo spagnolo della Lazio arriva fino alla linea di fondo e fa partire un traversone dalla sinistra, Anderson, Castellanos e Matturro saltano insieme e si scontrano. Leali para sulla linea, i due biancocelesti restano a terra infortunati. Al 60esimo lungo lancio dalla difesa rossoblù che pesca Retegui, l’attaccante entra in area, intervento di Gila e palla in corner.  Al 79esimo un destro a giro di Immobile, entrato al 65esimo al posto di Castellanos, è respinto da Leali. Nei minuti finali Malinovskyi cerca l’ennesimo jolly dalla distanza, che finisce alto e così termina di fatto la partita 1-0.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Scrivi un commento

Articoli Correlati