L’Istituto Paritario Minerva Licei e Scuola dell’Infanzia bilingue a Colli Aniene

Un servizio di didattica generale rivolto ad ogni dimensione e livello di studio in viale Battista Bardanzellu, 83
Vincenzo Luciani - 14 Luglio 2021

L’Istituto Comprensivo Minerva, la cui sede storica è stata per anni in viale Palmiro Togliatti 1587 attualmente è in viale Battista Bardanzellu, 83 a Colli Aniene. La dinamica Direttrice Valentina Piemonte che abbiamo intervistato ne è direttrice e titolare, coadiuvata dalla figlia Milena Multari (nella foto) che è responsabile dell’Istituto.

 Quali le finalità costitutive dell’Istituto Comprensivo Minerva?

Il nostro Istituto nasce con l’intenzione di proporre un servizio di didattica generale rivolto ad ogni dimensione e livello di studio. L’Istituto Minerva si è imposto in breve tempo come punto di riferimento sul territorio di Roma grazie alle chiare proposte educative, alla qualità della didattica, all’attenzione rivolta al piano psicologico nella relazione con gli studenti. La crescente domanda non di sola istruzione, ma anche e soprattutto di dimensioni ambientali capaci di stimolare positivamente le scelte e le azioni della vita degli studenti ci spinge a proporre una nuova esperienza educativa tesa ad abituare i giovani a sviluppare rapporti basati sulla collaborazione, sulla competenza comunicativa e sullo spirito critico.

 

 Quali sono i principali indirizzi di Studio dell’Istituto?

Il Liceo Scientifico, lo Scientifico Percorso Sportivo, quello con Percorso Biomedico, il Liceo Linguistico e il Liceo Scienze Umane opzione Economico Sociale. Nel nostro sito internet http://www.istitutominerva.it/ sono descritte in dettaglio tutte le attività.

 Avete riservato uno spazio importante anche all’Infanzia…

Adotta Abitare A

La scuola dell’infanzia “Minerva Kids” nasce in V.le Battista Bardanzellu 83, con l’obiettivo di offrire al territorio una scuola bilingue ad approccio montessoriano. La nostra offerta formativa bilingue si basa inoltre sullo stesso principio: il learning by doing, imparare attraverso il fare.

La scuola dell’infanzia “Minerva Kids” offre inoltre un servizio di pre e post scuola dalle ore 7:30 alle ore 8:30 e dalle ore 16:30 alle ore 17:30.

Durante questo tempo i bambini svolgeranno attività ludiche accompagnati da educatrici qualificate. Dalle ore 17:30 alle ore 18:30 sono previste attività ludico-ricreative (gioco danza, karate, laboratorio teatrale etc.) anche ai non iscritti.

Qual’è il segreto del vostro successo?

Le ragioni del successo della nostra Società sono molteplici: l’impegno giornaliero, la stima nei confronti dei collaboratori, la professionalità e la dedizione dei dipendenti, ed infine, ma di notevole importanza, il carattere familiare della società stessa.

Come ricorda il quartiere al momento della vostra venuta?

Il quartiere al momento della fondazione della società aveva una popolazione giovane, lavoratrice, proiettata verso il successo. Era un quartiere in costante crescita e visibilmente curato.

 I comportamenti degli studenti come sono stati in questi anni e attualmente?

La nostra clientela è sempre stata gentile, cordiale, educata. Cambiano le generazioni, ma i valori fondamentali non si sono mai persi.

 Cosa può dirci sulla situazione attuale e quali azioni occorrerebbe intraprendere?

Il quartiere purtroppo negli anni ha subìto un forte declino estetico. Responsabilità soprattutto nostra che non abbiamo capito che attraverso la pulizia delle strade, la cura dei giardini e l’illuminazione stradale, strategica ai fini della sicurezza, avremmo reso Colli Aniene unico, anche in considerazione del fatto che siamo il secondo quartiere più verde della nostra meravigliosa città.

 Recentemente abbiamo partecipato ad una interessante presentazione di un libro nel vostro bel giardino esterno e siete dotati di un’invidiabile sala riunioni, state pensando ad una maggiore interazione con il quartiere e le sue associazioni culturali?

L’apertura alle attività culturali del quartiere è stata una costante della nostra azione culturale e certamente pensiamo di intensificare e rendere più coinvolgente e proficuo questo rapporto. Per il quartiere c’è l’opportunità offerta da un teatro (pensato per rappresentazioni e spettacoli) e di un’area giardino.


Commenti

  Commenti: 1


  1. Sicuramente sarà una buona scuola , peccato che è privata. Sarebbe necessario aprire nuove scuole pubbliche, per chi non si può permettere di pagare.

Commenti