Lokomotiv Mosca-Lazio 0-3: doppio Ciro e sigillo di Pedro

A Mosca vittoria proprio grazie ai goal del recuperato bomber. Cronaca, pagelle e tabellino
Marco Savo - 26 Novembre 2021

La Lazio recuperando Immobile è tornata a vincere ed a fare goal, tanti goal A Mosca contro il Lokomotiv il bomber laziale ha siglato una doppietta, anche se su calcio di rigore.

Pedro alla fine ha messo il sigillo sulla vittoria, mettendo dentro il goal del 3-0 finale.

Per il passaggio del turno agli ottavi di Europa League ancora manca l’ultimo sforzo, che passa per la vittoria sul Galatasaray all’Olimpico nell’ultima giornata del Gruppo E.

Il ritorno di Ciro

A Mosca mister Sarri ha rilanciato dal primo minuto Ciro Immobile, reduce da un problema al polpaccio accusato dopo la vittoria contro la Salernitana.

Dopo un primo tempo abbastanza equilibrato la Lazio nel secondo tempo ha accelerato guadagnandosi subito un penalty con Zaccagni.

Doppio rigore

Sul dischetto Immobile ha fatto centro che poco dopo si è guadagnato e trasformato un altro calcio di rigore.

Sul 2-0 ha lasciato il campo per Muriqi e con tutto il Lokomotiv per ben due volte la Lazio ha sfiorato e fallito il 3-0.

Il primo errore davanti al portiere è stato di Pedro, il secondo di Acerbi. Entrambi hanno concluso al lato. Lo spagnolo però si è riscattato al 87’, mettendo dentro il goal del definitivo 3-0.

Adotta Abitare A

Le pagelle Lokomotiv Mosca-Lazio 0-3

LAZIO

Strakosha 6 – Ha sfoggiato qualche bella parata, in una partita tutto sommato tranquilla.

Patric 6 – Sarri l’ha dirottato sull’out di destra e lui ha giocato abbastanza bene.

82’ Lazzari sv.

Luiz Felipe 6.5 – Ha giocato concentrato, chiudendo ogni varco.

Acerbi 6.5 – Peccato per il goal che ha fallito in contropiede.

Hysaj 6.5 – Sull’out di sinistra non ha fatto mancare la sua spinta.

Luis Alberto 6 – Ha giocato una buona partita, meritandosi la sufficienza.

59’ Milinkovic-Savic 6 – Staffetta con lo spagnolo in previsione del difficile match di Napoli.

Leiva 6.5 – Dopo un periodo di appannamento ha ritrovato gamba e condizione.

59’ Cataldi 6 – Ha dato il suo contributo alla causa biancoceleste, anche entrando dalla panchina.

Basic 6 – Ha corso tanto per tutto il match.

F. Anderson 6 – Le ha giocate tutte ed inizia ad accusare la stanchezza. Ha fatto bene Sarri a risparmiargli almeno un tempo.

46’ Pedro 7 – Con lui in campo la Lazio ha cambiato marcia. Dopo un errore grossolano sottoporta si è riscattato segnando il terzo goal finale.

Lokomotiv Mosca-Lazio 0-3Immobile 8 – A Mosca ha aggiornato il suo score con la Lazio. Con lui in campo anche i compagni danno quel qualcosa in più

66’ Muriqi 6 – Un goal gli sarebbe servito come il pane.

Zaccagni 7 – A Mosca ha giocato la sua migliore partita da quando è a Roma. Pian pianino sta entrando dentro i meccanismi della squadra e di Sarri.

All. Maurizio Sarri 7 – A Mosca recuperando Immobile la Lazio ha vinto in scioltezza. La squadra poteva segnare anche più dei tre goal che ha fatto.

LOKOMOTIV MOSCA

Khudyakov 6; Nenakhov 5,5 (28’Silyanov 5), Jedvaj 6, Murilo 5,5, Rybus 5,5; Maradishvili 5,5 (77’Zinocich SV), Barinov 5, Beka Beka 6; Rybchinskii 5,5, Lisakovich 5,5, Kamano 5,5 (77′ Borisenko sv). All.: Gisdol 5.

Il tabellino Lokomotiv Mosca-Lazio 0-3

LOKOMOTIV MOSCA (4-3-3): Khudiakov; Nenakhov (28′ pt Silyanov), Jedvaj, Cerqueira, Rybus; Maradishvili (32′ st Zinovich), Barinov, Beka Beka; Lisakovich, Kamano (32′ st Borisenko), Rybchinsky (15′ st Smolov). A disp: Savin, Chyorny, Pablo, Babkin, Petrov, Khlynov. All.: Gisdol

LAZIO (4-3-3): Strakosha; Patric, Luiz Felipe, Acerbi, Hysaj; Luis Alberto (14′ st Milinkovic-Savic), Leiva (14′ st Cataldi), Basic; Felipe Anderson (1′ st Pedro), Immobile (21′ st Muriqui), Zaccagni (37′ st Lazzari). A disp: Reina, Moretti, Radu, Akpa Akpro, Escalante, Romero, Moro. All.: Sarri

ARBITRO: Soares Dias (Por).

MARCATORI: 10′ st Immobile (L, su rig.), 18′ st Immobile (L, su rig.), 42′ st Pedro (L).

NOTE: Ammoniti: Kamano (LM), Nenakhov (LM), Sylianov (LM), Rybus (LM); Zaccagni (L), Luis Alberto (L), Leiva (L). Recupero: 1’pt, 4’st.


Dicci cosa ne pensi per primo.

Commenti