Categorie: Sport
Municipi: | Quartiere: ,

Per un po’ di calcio libero nel Parco di Villa Gordiani

Una soluzione di modesta entità economica richiesta al V Municipio per i nostri ragazzi 

Parco Gordiani entrata da largo Battipaglia… si operi per venire incontro ai tanti adolescenti che lo frequentano.

C’è una bella porzione del Parco di Villa Gordiani dove da decenni gruppi di adolescenti si dividono in squadre e si affrontano giocando a pallone. Lo si può vedere varcando il cancello di accesso al parco in largo Battipaglia dove si apre uno spazio libero da alberi e cespugli frequentatissimo da decenni da adolescenti che vi si scatenano in avvincenti partitelle  utilizzando purtroppo il solo scheletro di quello che dovrebbe rappresentare una porta.

Quasi nel mezzo dello sterrato una, ormai datata, voragine la cui messa in sicurezza è rappresentata da anni da una sgangherata recinzione con un altrettanto sgangherato cancelletto, il tutto però continuamente nastrato dalla Polizia Locale per avvisare del pericolo.

Numerosi sono i cittadini che ci chiedono di sollecitare il V Municipio perché si faccia parte diligente affinché si proceda al riempimento e messa in sicurezza della ormai storica buca e che lo sterrato sia definitivamente destinato al gioco del calcio libero attraverso la semplice e non costosa installazione di due porte dotandole ovviamente di rete.

Una soluzione che farebbe felici le decine e decine di adolescenti e delle loro famiglie che quasi quotidianamente ci segnalano questa necessità ed opportunità in considerazione anche del bassissimo impegno economico.

Ovviamente giriamo idea e richiesta al presidente del municipio Mauro Caliste, all’assessore allo sport nonché ai presidenti delle commissioni Sport, Ambiente e LL.PP.


Questo articolo è stato utile o interessante?
Sostieni Abitarearoma clicca qui! ↙

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Scrivi un commento

Articoli Correlati