Categorie: Sport
Municipi: , | Quartiere:

Roma dedica un parco a Umberto Lenzini

Il presidente nel 1974 regalò alla Società Sportiva Lazio il primo titolo di campione d'Italia

A 36 anni dalla sua scomparsa, Roma rende omaggio a un uomo che ha scritto una pagina importante dello sport cittadino, regalando nel 1974 alla Società Sportiva Lazio il primo titolo di campione d’Italia.

In programma oggi alle 16, in via Vezio Crisafulli (Val Cannuta), l’inaugurazione della targa dedicata alla memoria di Umberto Lenzini, ex presidente della Lazio, al quale verrà intitolato il parco.

Saranno presenti il Sindaco Roberto Gualtieri e l’assessore a Grandi Eventi, Sport, Turismo e Moda Alessandro Onorato.

L’area verde dedicata è nel XIII Municipio, nella zona di Boccea – Val Cannuta, nel quadrante nord-ovest, dove negli anni Sessanta e Settanta Lenzini, da imprenditore edile, contribuì allo sviluppo urbanistico della città.

“È il doveroso omaggio – ha dichiarato il Sindaco Gualtieri – a una figura leggendaria di un calcio d’altri tempi, troppo a lungo dimenticato dalla nostra città.”


Questo articolo è stato utile o interessante?
Sostieni Abitarearoma clicca qui! ↙
Se riscontri problemi con la donazione libera contattaci: e-mail

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Scrivi un commento

Articoli Correlati