A.s. Roma di nuovo sanzionata

Curve e distinti sud chiusi per i cori contro i napoletani

Roma – Inter del primo marzo si disputerà con le curve ed i distinti sud chiusi. A stabilirlo il giudice sportivo che ha sanzionato la Roma dopo i cori discriminatori contro i napoletani.

coreografia romanista derby 9-2-14Le curve chiuse per i cori del 5 febbraio contro il Napoli non hanno fermato i tifosi che nella gara contro la Sampdoria, hanno nuovamente cantato: “Oh Vesuvio, lavali col fuoco” e “Odio Napoli”.

Il giudice sportivo ha inflitto al club giallorosso anche una pesantissima multa da 80 mila euro.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Scrivi un commento

Articoli Correlati