Salernitana-Roma 1-2: Dybala e Pellegrini riavvicinano i giallorossi alla Champions

Inutile per i padroni di casa il gol di Kastanos

La Roma sbanca l’Arechi e coglie la seconda vittoria consecutiva sotto la gestione tecnica di Daniele De Rossi. Il 2-1 alla Salernitana fa bene al morale e alla classifica dei giallorossi che ora, seppur con una gara in più rispetto all’Atalanta, sono a meno uno dal quarto posto. All’Arechi i giallorossi giocano un brutto primo tempo lenti e con un possesso pallo prevedibile. Nella ripresa il rigore lampo di Dybala sblocca il match. Subito dopo il gol di Pellegrini al termine di una bell’azione orchestrata ancora dalla Joya. Il doppio vantaggio dura poco però e la Roma poi si abbassa pericolosamente, anche perchè Rui Patricio non è sicuro nelle parate e i cambi non aiutano la squadra.

La sintesi della gara tra Salernitana e Roma:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Scrivi un commento

Articoli Correlati