Umberto Passeri e Giulia Sassoli vincitori della Natalina 2021

La 41ª edizione della corsa, Memorial Paolo Roghi e Andrea Falcioni, si è svolta mercoledì 8 dicembre a Monterotondo, su un percorso di 9.8 km
Aldo Zaino - 8 Dicembre 2021

Al via della tradizionlale corsa di mercoledì 8 dicembre 2021 a Monterotondo, su un percorso di 9.8 km, si sono presentati centinaia di atleti, con le t-shirt multicolori delle Società d’appartenenza (716 all’arrivo) e si sono mossi accompagnati da una leggera pioggia, cessata per fortuna già al primo giro (circa 4km) dalla partenza.

Il percorso ondulato ha messo a dura prova molti di essi specialmente di coloro che non hanno partecipato per lungo tempo a corse podistiche a causa del lockdown.

Ottima l’organizzazione con i dovuti controlli secondo le disposizioni sanitarie del Governo e partenza con le dovute mascherine per i primi 500 metri. Speaker dell’evento Roberto De Benedictis, con il suo inconfondibile timbro vocale, la grande preparazione e la conoscenza della maggior parte degli atleti, ha fatto la cronaca della manifestazione sportiva. Roberto ha gestito anche le fasi delle premiazioni e le gare dei giovani che si sono cimentati sulla pista dello Stadio Fausto Cicconi, dopo l’arrivo della competitiva.

Ordine d’arrivo, Vince Umberto Passeri A.S.D. AT Running (31’03”), seguito da Ricardo Passeri SPM TXFitness S.S.D. ARL. (31’06”), terzo Luca Filipponi Purosangue Athleticis Club. (31.27).

Fra le donne al primo posto si è classificata Giulia Sassoli SPF ACSI Italia Atletica ( 37’23”) che ha preceduto per pochi secondi la fortissima Paola Salvatori U.S. Roma 83 (37’29”), terza classificata Paola Patta, Podistica Solidarietà ( 38’50”).


Dicci cosa ne pensi per primo.

Commenti