Municipi: | Quartiere:

Via Alò Giovannoli, un concentrato di assurdità al centro di Torpignattara

Buche e Traffico selvaggio, situazione sempre più allarmante

Su invito di alcuni residenti (e del consigliere Walter Pacifici che abbiamo trovato sul posto) di via Alò Giovannoli, stanchi di vivere in una situazione a dir poco incredibile e a cui si sono aggiunte da oltre otto mesi un paio di buche apparentemente di poco conto e successive, sembrerebbe, ai lavori per la realizzazione della rete di Fibra ottica, il 22 febbraio 2023, ci siamo recati sul luogo.

In una delle buche alcuni mesi fa ci sono finite le ruote di un’ambulanza, tirata fuori a spinta da alcuni volenterosi e disponibili.
Buche che sono state più volte messe in sicurezza con paletti in ferro a sostegno della classica rete da pollaio in plastica arancione che occupano gran parte della carreggiata. Una cosa che, a causa della sosta spesso selvaggia, si ripercuote negativamente sulla viabilità e sulle tasche dei cittadini costretti più di una volta a pagare multe emesse a raffica dalla Polizia Locale chiamata, da automobilisti impossibilitati a passare.

Va ricordato che via Alò Giovannoli è senza uscita ma vede la presenza di una autorimessa e di una situazione a dir poco allucinante e che l’amministrazione municipale deve affrontare una volta per tutte.
Più volte questa deplorevole situazione è finita sulla stampa per quello che è stato da sempre definito come “il cantiere della vergogna”.

Abbiamo naturalmente fatto alcuni scatti e realizzato brevi video a cui speriamo che il V municipio sappia dare risposte, rimuovendo innanzitutto dall’oblio una situazione quasi inenarrabile e nella quale sono costretti a convivere alcune centinaia di residenti.

Le nostre immagini sono a disposizione sia del municipio che del consigliere municipale W. Pacifici che nella seduta di Consiglio del 4 marzo 2024 ha presentato una interrogazione al Presidente Mauro Caliste che considerata l’allucinante situazione che si trascina ormai da decenni, serva ad aprire una vera e propria indagine tecnico/amministrativa.

Noi come sempre riferiremo.

2 commenti su “Via Alò Giovannoli, un concentrato di assurdità al centro di Torpignattara

  1. Mi spiace ma ancora una volta devo sottolineare che il giornalista non fa il supporter, racconta e solo se ampiamente documentato. Al giornale mi hanno abituato così fin dal primo articolo e chi si sente chiamato ingiustamente in causa può chiedere una rettifica o rivolgersi direttamente in tribunale.
    Ripeto: in quel quadrante, e sono i cittadini a dirlo, si commettono abusi ed illegalità da decenni, tant’è che abbiamo suggerito al Municipio di aprire un fascicolo. Ecco questa è una proposta che caldeggiamo. Grazie del commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Scrivi un commento

Articoli Correlati