Categorie: Sport
Municipi: ,

Waidy Wow e la missione sostenibilità di FIPAV Lazio e Acea per Volley Scuola

Si chiama Waidy WOW ed è l’applicazione oggetto di un contest lanciato da ACEA per una campagna di sensibilizzazione sulla sostenibilità. L’iniziativa è rivolta ai giovani studenti del Volley Scuola, manifestazione di punta della FIPAV Lazio che si appresta a spegnere nel 2023 le sue 30 candeline, per una storia che prosegue tra entusiasmo, partecipazione e socialità. In questa edizione della kermesse tornerà anche il torneo giocato, con le tradizionali sfide in palestra tra gli istituti del Lazio.

Negli ultimi tre anni, a causa dell’emergenza sanitaria e delle restrizioni causate della pandemia, la manifestazione ha continuato a coinvolgere studenti e docenti “fuori dal campo” con un ampio progetto di educazione civica legata allo sport, tra seminari e concorsi.

Scaricata l’APP, gli studenti potranno aggiornare la propria idratazione, lasciare una recensione sulla qualità dell’acqua e sul funzionamento e la pulizia del punto idrico, scoprire la sorgente d’oro per accumulare punti Hydra, suggerire un nome per il punto idrico, raccontare storie e curiosità del quartiere e dei monumenti nelle aree limitrofe ai punti idrici e aggiungere una foto dello stesso punto idrico. In questo modo, sarà possibile aggiungere un nuovo punto idrico alla mappa e aggiornarsi tramite le “news green”.

Acea e Volley Scuola propongono quindi un viaggio culturale, storico e ambientale dentro una Roma inedita, con la finalità di dare un senso compiuto alla parola sostenibilità. Il contest terminerà il 12 dicembre: i i ragazzi che si saranno messi più in evidenza e le loro scuole riceveranno in omaggio delle borracce plastic-free.

Per iscriversi alla piattaforma è necessario accedere a https://waidy.it/contest-volley-scuola.html. Compila il form, scarica l’App e ricevi conferma dell’avvenuta iscrizione, subito dopo accedi a Waidy WOW e scopri come accumulare punti Hydra

Dar Ciriola

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Scrivi un commento

Articoli Correlati