Municipi: ,

Capito male? – Il Grillo ex pd – Verdini, Renzi e Berlusconi – Il sindaco Sala e l’inglese – Quei cinesi “allontanatori di amanti”

Fatti e misfatti di ottobre 2016

Capito male?

“Anche se ottenessi da un gruppo di costituzionalisti, diciamo venti, un progetto perfetto, cosa che ritengo impossibile – ha dichiarato, a proposito del referendum del 4 dicembre, l’ex Presidente della Repubblica Giorgio Napolitano – è poi il Parlamento, comunque, che decide”.

Giusto, cioé, che il Parlamento decida, eventualmente, anche il rigetto di un progetto perfetto e perché poi impossibile? Ma, forse, chi ha riportato la dichiarazione dell’ex Presidente della Repubblica l’ha capita male.

Il Grillo ex pd

“Un assessore ex pd nella Giunta “5 stelle” di Roma? E che male c’è? – così Beppe Grillo – Anche io, un tempo, ho avuto la tessera del Pd”.

E’ vero. Poi non l’ha presa più ed è diventato un comico.

Verdini, Renzi e Berlusconi

“Renzi non ha il genio di Berlusconi – avrebbe detto in un colloquio riservato, secondo il giornalista Maurizio Belpietro, l’ex oppositore ed ora sostenitore del Governo, Denis Verdini – ma è più furbo, imbroglia di più”.

Potrebbe sembrare, a prima vista, una sorprendente deplorazione. Non è però, per chi conosce bene Denis Verdini, assolutamente così. Chi conosce bene Denis Verdini e la sua etica politica sa che si sarebbe trattato, nei confronti di Renzi, di un grande elogio.

Il sindaco Sala e l’inglese

“Dovete imparare l’inglese – ha esortato il sindaco di Milano, Beppe Sala, i suoi dipendenti comunali – in modo da confrontarvi meglio con il turismo”.

Giusto. Ma sarebbe stato meglio, se il sindaco Sala avesse prima esortato i suoi dipendenti comunali ad imparare la veloce e corretta attuazione delle norme e il costante buon rapporto con i cittadini. Per confrontarsi meglio con Milano.

Quei cinesi “allontanatori di amanti”

“Le autorità governative cinesi – per contrastare il numero sempre più elevato di divorzi – hanno messo in campo un folto esercito di consulenti matrimoniali”.

Ma non solo. Hanno messo anche in campo, per essere più sicuri di ottenere il risultato, anche un folto esercito di “allontanatori di amanti”. Con le buone, sicuramente, o con le cattive.


Questo articolo è stato utile o interessante?
Sostieni Abitarearoma clicca qui! ↙

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Scrivi un commento