Laboratorio Analisi Lepetit

Chiude posto di Polizia Centocelle, il dissenso di Calgani

Il responsabile romano dell'Italia dei Diritti: con queste decisioni le periferie diventano zone di serie B
Enzo Luciani - 23 Luglio 2009

Lasciando una zona problematica e causando nuovi disagi ai cittadini, chiude il posto di Polizia Centocelle. La chiusura, prevista per il 23 luglio 2009, era già stata criticata nei mesi precedenti dai cittadini che temono per un abbassamento del livello di sicurezza nel quartiere. Il questore di Roma Giuseppe Caruso, per placare le polemiche, annuncia a breve la presenza di due ulteriori pattuglie che potenzieranno i sistemi di controllo della zona.

Alessandro Calgani, responsabile romano dell’Italia dei Diritti, ha commentato: "Si tratta dell’ennesima risposta politica che viene a mancare da parte dell’amministrazione. Nei giorni precedenti era stata approvata una mozione del Municipio al fine di non costringere i cittadini a raggiungere Tor Tre Teste, dove è situato il posto di polizia più vicino, obbligandoli quindi ad attese interminabili per l’unico mezzo di trasporto il 556 che collega Centocelle alla zona; tuttavia la mozione non è bastata per bloccare questa decisione insensata. Come Italia dei Diritti continueremo a sostenere l’esigenza di tenere conto delle centinaia di firme raccolte all’atto della decisione mesi orsono".


Dicci cosa ne pensi per primo.

Commenti