Covid-19, 30 giugno: a Roma 2 nuovi casi e in tutto il Lazio solo 5

Nessun caso a Viterbo, Rieti, Frosinone e Latina. 1 caso fa parte del focolaio di Fiumicino. 2 casi a Civitavecchia
Enzo Luciani - 30 Giugno 2020

“Oggi registriamo un dato di 5 casi positivi e zero decessi. A Roma città si registrano due nuovi casi.
Nella Asl Roma 3 per il focolaio a Fiumicino che è controllato, è emerso un nuovo caso positivo. Si tratta di un familiare di un dipendente del bistrot già positivo e posto in isolamento.
Nella Asl Roma 4 due nuovi casi a Civitavecchia, uno riguarda un paziente in fase di pre-ospedalizzazione e un operatore socio sanitario (OSS).
Nessun nuovo caso nelle province di Viterbo, Rieti, Frosinone e Latina.”, questo è quanto dichiarato dall’assessore alla Sanità Alessio D’Amato al termine della odierna videoconferenza della task-force regionale per il COVID-19.

Sono ancora 836 gli attuali casi positivi Cociv-19 nella Regione Lazio. Di cui 634 sono in isolamento domiciliare, 189 sono ricoverati non in terapia intensiva, solo 13 sono ricoverati in terapia intensiva.
837 sono i pazienti deceduti e 6437 le persone guarite. In totale sono stati esaminati 8110 casi.

“Proseguono le attività dei test di sieroprevalenza a tutti gli operatori sanitari e le Forze dell’ordine. Ad oggi è stata raggiunta quota 161.536 test effettuati con una percentuale di sieroprevalenza ormai stabile al 2.3% che ha consentito di individuare complessivamente 297 positivi al tampone asintomatici. Stiamo parlando – ha dichiarato D’Amato – di un positivo al tampone ogni 544 che hanno eseguito il test di sieroprevalenza”.

Dar Ciriola asporto

(Per i dati dei giorni scorsi)

I trapianti del Bambino Gesù

Nel weekend è stata svolta un’attività trapiantologica importante presso l’ospedale pediatrico Bambino Gesù. Sono stati realizzati quattro trapianti e nello specifico uno di cuore, uno di fegato e due di rene.

I test sierologici aperta al pubblico

Prosegue presso il Sant’Andrea, il San Giovanni e il Policlinico di Tor Vergata l’attività dei test sierologici aperta al pubblico al prezzo fissato dalla tariffa regionale.

Le mappe dei contagi nei quartieri del III, IV e V municipio di Roma, aggiornate al 22 giugno

La mappa dei contagi nel Municipio III

La mappa dei contagi nel Municipio IV

La mappa dei contagi nel Municipio V

La mappa dei contagiati nel Lazio e nei Municipi di Roma

Le mappe sono realizzate dal SERESMI e rappresentano l’incidenza cumulativa dei contagi da Covid-19 nei Comuni del Lazio e nei Municipi e quartieri di Roma in rapporto al numero dei residenti dei singoli territori.

Le mappe sono aggiornate settimanalmente (il martedì), per consentire il consolidamento dei dati. Quelle visibili oggi sono riferite ai dati complessivi registrati fino al 22 giugno. A quella data il tasso di diffusione ogni 10mila abitanti a Roma città era 10.83 (3.110 casi dall’inizio dell’emergenza).

La mappa interattiva sulla diffusione del Covid-19 in Italia

In versione mobile e in versione desktop.

I dati vengono aggiornati giornalmente alle ore 18, in contemporanea alla conferenza stampa che viene trasmessa attraverso i canali social del Dipartimento della Protezione Civile.

La mappa sulla diffusione mondiale

La mappa con la situazione mondiale dell’infezione da Coronavirus COVID-19 realizzata dalla Johns Hopkins University.

Versione per pc

Versione per smartphone e tablet


Dicci cosa ne pensi per primo.

Commenti