Disoccupati assaltano sede Pd di via delle Fratte

Redazione - 3 Dicembre 2013

Una cinquantina di disoccupati napoletani ha effettuato un blitz presso la sede del Pd di via delle Fratte, a Roma. A scatenare la protesta rumors che il Ministero del Lavoro non avrebbe ricevuto la delegazione dei manifestanti. L’obiettivo del blitz era occupare la sede ma l’intervento delle Forze dell’ordine ha impedito ai manifestanti di entrare. Durante gli scontri due agenti sono rimasti feriti.

In concomitanza con il blitz alla sede del Pd, un altro gruppo di manifestanti, appartenti all’Edf, Euro disoccupati napoletani, è salito sulla Fontana di Trevi per esporre uno striscione.


Dicci cosa ne pensi per primo.

Commenti