Festival Roots Fest, il 2 e 3 novembre la seconda edizione

Per festeggiare il canto corale in tutte le sue forme all’Accademia di Romania a Roma e la Chiesa di San Vitale in Via Nazionale
Federico Carabetta - 30 Ottobre 2018

Il 2 e 3 novembre 2018, al festival Roots Fest verrà festeggiato il canto corale in tutte le sue forme. Il festival è organizzato dall’associazione culturale Arpro in collaborazione con l’Accademia di Romania a Roma e l’Istituto Culturale Romeno di Bucarest, con il patrocinio dell’Ambasciata di Romania in Italia e l’Ambasciata di Romania presso la Santa Sede.

Programma del festival

2 novembre 2018, ore 19:00, Accademia di Romania-Galleria d’Arte – Viale delle Belle Arti 110;

Concerto di musica corale laica sostenuto dal gruppo corale Arpeggio & Roua e il coro polifonico S. Romano il Melode;

3 novembre, ore 19:30, Basilica di San Vitale (Via Nazionale 194)

Concerto di musica sacra sostenuto dal gruppo corale Arpeggio & Roua,il coro polifonico S. Romano il Melode,il coro polifonico Gaudium Poloniae della Chiesa Cattolica Polacca di Roma, il coro del collegio pontificio Pio Romeno, il coro Cantate Domino della Chiesa Avventista di Roma e il coro Catolica della comunità romano-cattolica di Roma.

La prima edizione di Roots Fest ha visto esibirsi ben 8 cori riuniti nel nome della musica sacra.

La seconda edizione, quella del 2 e 3 novembre p.v., vedrà ampliare la rosa degli studi musicali corali, comprendendo ben due sezioni: sacra e laica. In questo modo, verranno esplorate le radici culturali di ogni coro dedicando, allo stesso tempo, una parte del repertorio al Centenario dell’Unione della Romania che si celebra quest’anno.

Ragioni storiche e culturali fanno confluire i sei cori al Roots Fest per promuovere uno stile musicale alquanto insolito nel panorama musicale odierno. A maggior ragione sarà gradita la presenza di studenti, professori, coristi e generalmente degli amanti della musica corale. Lo scopo principale del festival è la promozione della musica principalmente romena, la diffusione dell’arte corale nella comunità romena in Italia e la continuità del dialogo culturale e spirituale partendo da un punto comune: la musica.

Adotta Abitare A

Arpro è un’associazione culturale con sede ad Ardea (Roma) formata da membri originari della Romania che amano e diffondono il folclore romeno. I volontari di Arpro hanno creato nel 2015 il coro Arpeggio & Roua, che studia la musica corale romena per diffonderla in tutti gli angoli del mondo. Il gruppo corale ha rappresentato la Romania a ExpoMilano nel 2015, ha presentato il suo primo album musicale “Armonie di Natale” nel 2016, ha organizzato la prima edizione del festival “Sacred Roots Fest” a Roma nel 2017 e nel 2018 ha partecipato al talent show Romania’s Got Talent.

Sponsor e collaboratori: Associazione culturale Roma – Romania, Responsabilità Sociale Onlus, Razvan Ploscaru, Lega degli Studenti Romeni all’Estero – Filiale Italia, Casa Eledy Ricami Creativi.

Media partner: TVR International, Radio Romania, ArtWave, Abitare a Roma, Vocativ Plus, Hope Media.

 

Federico Carabetta


Dicci cosa ne pensi per primo.

Commenti