Gli eventi del 9 e 10 novembre al “Villaggio Cultura – Pentatonic”

In viale Oscar Sinigaglia 18 a Roma Laurentina
Redazione - 4 Novembre 2019

Due gli eventi della settimana all’Associazione Culturale “Villaggio Cultura – Pentatonic” in viale Oscar Sinigaglia 18 a Roma Laurentina.

 

Sabato 9 novembre 2019 ore 20.30*

Metropolis – Sonorizzazione live del film di Fritz Lang

con Roberto Falcinelli (Zeitgeist Project, Keyboards & Loops)

Introduce Anna Maria Curci

 

 

Domenica 10 novembre 2019 ore 17*

Incontro con l’autore: Fatemeh Sara Gaboardi Maleki Minoo

Il viaggio di una promessa. Attraverso la storia di un popolo dimenticato: gli Armeni Nascosti dell’Anatolia (Edizioni Divinafollia 2018)

Introduzione di Silvia Elena Denti

«Ho vissuto e condiviso le storie quotidiane del popolo curdo e del popolo armeno, entrambi martoriati da interessi politici ed economici, ma sempre fieri e pronti a rialzarsi. Per questa ragione ho voluto ricordarli attraverso il racconto della mia esperienza, facendo conoscere le loro vicende… Fatti come questi servono a ricordarci quanto sia precaria e fuggevole la vita. Tutti siamo concentrati sull’inessenziale, fingiamo di essere ciò che in realtà non siamo… Oggi ripercorro quegli anni, trascorsi accarezzando pagine e pagine di libri, che con le loro storie di popoli e uomini mi hanno fatto comprendere il senso della vita.» (Dalla prefazione dell’autrice)

Fatemeh Sara Gaboardi Maleki Minoo è nata nel 1977 a Teheran e vive in Italia dal 1978. Dopo essersi laureata in Lettere Moderne e in Lingue Orientali ha conseguito una prima specializzazione in Storia Del Diritto Islamico e una seconda sulla Storia Del Genocidio Armeno. Ha insegnato presso vari istituti superiori, ma attualmente si occupa di Storia del Medioriente Contemporaneo e del Caucaso. Ha all’attivo due volumi Le verità nascoste dell’Islam, pubblicato nel 2008, con cui ha ottenuto moltissimi consensi e il romanzo Con gli occhi del cuore. Storia di una famiglia iraniana nella Persia di Shah, nel 2012, in cui narra le vicende della sua famiglia d’origine inframezzate agli avvenimenti che hanno condotto alla caduta del regime Pahlavi, entrambi pubblicati da LIR Edizioni.  Da anni risiede tra Italia e Turchia dove svolge l’attività di docente e ricercatore universitario. Spesso, nel nostro Paese, è invitata a tenere conferenze inerenti alle tematiche sopra descritte negli istituti superiori e presso diverse associazioni culturali.

 

*Ingresso con tessera ARCI per la stagione 2019/20; è possibile tesserarsi in sede. Allo scopo di mantenere lo spazio culturale creato e far fronte alle spese di gestione vi chiediamo una partecipazione economica minima, una consumazione di 3 euro.


Dicci cosa ne pensi per primo.

Commenti