Dar Ciriola asporto

Il VII municipio chiede un confronto trasparente su Casa della Drammaturgia

Mastrantonio: Siamo in presenza dell’ennesimo atto di arroganza da parte della Giunta Comunale
Enzo Luciani - 25 Luglio 2012

Da mesi il Municipio Roma VII si batte per il destino del Teatro Quarticciolo e denuncia le gravi irregolarità presenti nella delibera con la quale il Comune di Roma chiarisce le modalità dell’istituzione della Casa della Drammaturgia.

In una nota il presidente del VII Roberto Mastrantonio informa che "da mesi nel territorio del Municipio centinaia di persone, personale del teatro, pubblico di spettacoli e associazioni di quartiere si riuniscono affinché si arrivi a dare una gestione chiara e limpida al Teatro Quarticciolo e quindi a tutti i palcoscenici facenti parte dei Teatri di Cintura. È stupefacente che importanti organi di informazione e le forze politiche che siedono in Consiglio Comunale si accorgano solo ora che ci troviamo in presenza dell’ennesimo atto di arroganza da parte di questa Giunta Comunale che evidentemente deve ancora onorare impegni assunti nel chiuso di stanze contro gli interessi della città.I cittadini e le associazioni del Municipio VII denunciano da mesi questa situazione completamente inascoltati dalla stampa che conta". 

 


Dicci cosa ne pensi per primo.

Commenti