La smoke free sulle spiagge di Fregene

La nuova sigaretta che non fuma il tabacco ma si limita a scaldarlo
di Vania Garzillo - 25 Agosto 2017

 

Sulle spiagge italiane è in vigore per il secondo anno il divieto di buttare per terra i mozziconi di sigaretta, pena una multa che può arrivare a 300 euro. Il Codacons — il coordinamento delle associazioni per la difesa dell’ambiente e dei diritti degli utenti e dei consumatori — chiede però di andare oltre, estendendo alle spiagge nazionali il divieto di fumo, come già avviene in alcune amministrazioni locali: è il caso della spiaggia di Bibione (in provincia di Venezia) che, nota il Gazzettino, è stata la prima località balneare italiana ad aver bandito il fumo sulla battigia nel 2014 ottenendo risultati significativi.

Più vicino a noi, a Fregene, la spiaggia attrezzata al Villaggio dei pescatori non è solo un luogo dove le coppie si giurano amore eterno, davanti ad un stupendo tramonto, ma è anche un chiosco dove i clienti che fumano le classiche sigarette non sono molto graditi.
La campagna di sensibilizzazione è stata lanciata dalla titolare Catia Belmonte alle prese con  l’abbandono indiscriminato sull’arenile di mozziconi di bionde. “Il problema è sprattutto legato al rispetto dell’ambiente – precisa Belmonte – visto che in spiaggia siamo costretti a rimuovere tante cicche di sigarette. Questa rappresenta una mancanza di sensibilità nei confronti di coloro che non sono dediti al fumo e vengono disturbati da chi lo pratica sotto l’ombrellone”.

Lo stabilimento molto chic, dotato di divanetti, sdraio, poltrone bianche che si presta a un piacevole aperitivo sulla spiaggia non si concilia bene con il fastidioso fumo di una sigaretta. Per questo è nata una nuova sigaretta che non fuma il tabacco ma si limita a scaldarlo, evitando la produzione di fumo o cenere con il potenziale di ridurre il danno alla salute rispetto alle sigarette tradizionali.

Questo prodotto è stato messo di recente sul mercato da un noto marchio di tabacco che ha aperto un “lounge” presso il chiosco fregenate, dove la smoke-free sostituisce la tradizionale sigaretta.


Dicci cosa ne pensi per primo.

Commenti