Lavori legali ed illegali a Ponte Mammolo

Manuel Marchetti - 9 Dicembre 2013

foto 3 (1)A Ponte Mammolo, proprio di fronte al parcheggio della metropolitana, da diversi anni spicca una baraccopoli dove vivono dei cittadini africani.
Alcuni giorni fa, questi ultimi stavano costruendo un muro di cinta abusivo, dove mancava ogni forma di criterio architettonico e di misure di sicurezza.

La polizia locale del IV gruppo di via F.Fiorentini, il 29 novembre 2013, ha posto il manufatto sotto sequestro, impedendo così che l’improbabile costruzione fosse portata a termine.

foto 5Situazione diametralmente opposta è quella che si sta svolgendo sull’altro versante: all’interno del parcheggio della metropolitana si sta portando avanti un progetto di ammodernamento ed automatizzazione dello spazio dedicato alla sosta dei veicoli.

Probabile, ma non ancora certa, la rimozione del gabbiotto riservato agli operatori Atac ubicato all’entrata del piazzale. I lavori sono iniziati l’estate scorsa e non sono chiari i tempi in cui si concluderanno dato che, al momento del sopralluogo, non è stato possibile individuare il cartello di cantiere.


Dicci cosa ne pensi per primo.

Commenti