Categorie: Sport

Milan-Roma: Fuori la Joya per infortunio, torna Llorente

Niente San Siro per Dybala infortunato e Mourinho squalificato. In difesa ritorna Llorente

Dopo la profonda delusione avvenuta nella sconfitta contro la Lazio, al derby di Coppa Italia. La Roma torna in campo a San Siro contro il Milan (Domenica 14 Gennaio 2024) per la ventesima giornata di Serie A. I giallorossi non potranno contare sulla presenza di Mourinho in panchina poiché squalificato.

Le ultime in casa Roma:

Ancora senza lo Special One a San Siro espulso contro l’Atalanta, al suo posto ci sarà il vice Foti. Contro i rossoneri mancherà anche Dybala vittima dell’ennesimo infortunio muscolare patito nel Derby. In attacco insieme a Lukaku ci sarà El Shaarawy con Belotti dalla panchina vista l’assenza di Azmoun impegnato in Coppa d’Asia. A centrocampo mancheranno Aouar (Coppa d’Africa) e Renato Sanches (infortunato) dunque scelte obbligate con Cristante, insieme a Paredes e Bove. Pellegrini non al meglio. In difesa la nota lieta è il recupero di Llorente che completerà il reparto con Mancini e il giovane Huijsen protagonista in negativo della stracittadina persa. Sugli esterni Kristensen a destra e Zalewski a sinistra. In porta il solito Rui Patricio.

Tante defezioni anche nel Milan eliminato dalla Coppa Italia. L’attacco di Pioli sarà composto dal tridente Pulisic, Loftus-Cheek-Leao dietro Giroud. In difesa il giovane Jimenez vista l’assenza dell’ex Roma, Florenzi.

Milan-Roma, le probabili formazioni: 

Milan (4-2-3-1): Maignan; Calabria, Kjaer, Hernandez, Jimenez; Adli, Reijnders; Pulisic, Loftus-Cheek, Leao; Giroud. All.: Pioli

Roma (3-5-2): Rui Patricio; Huijsen, Mancini, Llorente; Kristensen, Cristante, Paredes, Bove, Zalewski; Pellegrini, Lukaku. All.: Mourinho

Milan-Roma, dove vedere la partita: 

La partita fra Milan e Roma sarà trasmessa in esclusiva da Dazn.

Timbrificio Centocelle

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Scrivi un commento

Articoli Correlati