Monteverde, rogo doloso alla scuola elementare Oberdan

Giudici: "Classi inagibili. L'edificio non era sicuro. Chiesto consiglio straordinario"
Redazione - 23 Febbraio 2015

La sera di sabato 21 febbraio 2015 alcuni vandali si sono introdotti all’interno della scuola elementare G. Oberdan, a largo Ravizza, nel quartiere Monteverde, appiccando un incendio nella classe 4 C, al secondo piano dell’edificio, oltre ad aver devastato banchi e sedie, nonchè i lavoretti dei bambini, e aver addirittura urinato sui quaderni e nelle aule.

oberdan“La scuola Oberdan nel corso degli ultimi anni è stata spesso vittima di atti di questo genere – commenta il gruppo del Movimento 5 Stelle che annuncia a breve un’interrogazione alla Presidente del Municipio XII per sapere per quale motivo non sono state messe in atto delle misure di sicurezza in una scuola che più volte è stata al centro di atti di vandalismo.

Anche Giudici, consigliere e presidente della commissione trasparenza del Municipio XII, che si è recato nel plesso per effettuare un sopralluogo è intervenuto sull’episodio.

Marco Giudici

Marco Giudici

“La ferita inferta a tutto il quartiere Monteverde è profonda – prosegue Giudici – ed il gesto di qualche demente costerà molto ai cittadini, ai bambini ed alle famiglie della scuola. Per questo chiedo che il Municipio e il Campidoglio si attivino fin da oggi per rendere agibili i locali”.

“Dall’opposizione chiederemo un consiglio straordinario sull’argomento, per sollecitare l’amministrazione e per mettere al muro i responsabili, considerando che questo fatto si sarebbe potuto evitare con degli accorgimenti, chiudendo le fessure nelle ringhiere della parte posteriore del plesso, dalle quali si presume che i malviventi si siano introdotti. Difatti, nonostante l’edificio non fosse sicuro, il Municipio XII non si è mai occupato, nelle commissioni competenti, in consiglio e in giunta, del problema della sicurezza nella scuola Oberdan e nelle altre scuole del territorio. Ora si cambi passo per evitare altri disastri, perchè le famiglie stanno pagando sulla loro pelle – conclude Giudici – le negligenze dell’amministrazione Marino e Maltese”.


Dicci cosa ne pensi per primo.

Commenti