Nomade ruba portafoglio a turista in metro e spinge la vittima per coprire i complici

E’ stata arrestata dagli agenti del Commissariato Trevi per il reato di furto aggravato
Redazione - 14 Agosto 2013

E’ stata arrestata dagli agenti del Commissariato Trevi una nomade per il reato di furto aggravato dopo aver derubato con due complici un turista.

I poliziotti sono intervenuti nel tardo pomeriggio di ieri alla stazione metropolitana di Spagna dopo una segnalazione di furto da parte di un viaggiatore.

L’uomo, un turista tedesco si è accorto che la donna ha infilato le mani nelle tasche della sua giacca ed ha prelevato il suo portafogli riuscendo a passarlo ai due complici.

Accortosi del furto è riuscito a bloccare la giovane, ma la donna con una spinta è riuscita a sbilanciarlo consentendo agli altri due complici di fuggire e di far perdere le loro tracce.

Quando gli agenti sono arrivati alla stazione della metropolitana la donna ha tentato di sottrarsi alla presa della vittima per fuggire, ma è stata nuovamente bloccata ed arrestata.

 


Dicci cosa ne pensi per primo.

Commenti