Premio “Sicurezza Urbana” alla Sezione di Polizia Giudiziaria della Polizia Locale di Roma Capitale

Sabato 20 ottobre 2012 nel corso dell'Associazione Nazionale Comuni Italiani a Bologna
Enzo Luciani - 19 Ottobre 2012

Nell’ambito della XXIX assemblea annuale dell’Associazione Nazionale Comuni Italiani, in corso sabato 20 ottobre 2012 alla Fiera di Bologna, sarà conferito alla Sezione di Polizia Giudiziaria della Polizia Locale di Roma Capitale il premio "Sicurezza Urbana" per la migliore operazione di servizio. 

E’ la prima volta che alla Capitale viene assegnato questo prestigioso riconoscimento. A ritirare il premio Marco Pecoraro, responsabile del nucleo investigativo costituito da sette appartenenti al Corpo che,  dopo un anno di indagini, ha scoperto e interrotto un giro di affari illeciti per circa sette milioni di euro. Una “società-fantasma” vendeva fittiziamente case del Comune, alcune anche di pregio, sfruttando l’immagine del Campidoglio con falsa documentazione catastale. 

L’operazione che è stata coordinata dal giudice Alberto Caperna, recentemente scomparso, si è svolta tra l’Italia e la Croazia e ha portato all’arresto di tre pluripregiudicati, con oltre dieci denunce per avvocati, commercialisti e altri operatori finanziari. 

Dar Ciriola asporto

Dicci cosa ne pensi per primo.

Commenti